MOTIVAZIONE e SUPPORTO le due COLONNE della tua DOWNLINE - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

MOTIVAZIONE e SUPPORTO le due COLONNE della tua DOWNLINE

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data:22/12/2017
    
Ti sei ASSOCIATO ad una struttura di NETWORK MARKETING.

Pieno di ENTUSIASMO

  • ti sei guardato INTORNO,

  • hai INIZIATO ad associare NUOVI collaboratori alla TUA struttura,

  • hai messo in piedi la TUA squadra di COLLABORATORI

solo per SCOPRIRE che molti di loro NON possedevano il TUO stesso ENTUSIASMO.

Vuoi avere SUCCESSO nel NETWORK MARKETING?

Devi riuscire a TRASMETTERE

  • DETERMINAZIONE,

  • VOLONTÀ,

  • ENERGIA

ai TUOI collaboratori.

Per farlo, devi COMPRENDERE

  • le PREMESSE su cui è basato il NETWORK MARKETING,

  • le dinamiche INTER-PERSONALI a LUNGO termine

se vuoi

  • evitare di PERDERE TEMPO SENZA ottenere alcun RISULTATO,

  • raggiungere un eventuale REDDITO RESIDUALE che sia

    • STABILE

    • DURATURO

nel tempo.
 
Stai utilizzando

  • TWITTER,

  • FACEBOOK,

  • INSTAGRAM

o ALTRI metodi che ti mette a DISPOSIZIONE la moderna TECNOLOGIA?



Fai BENE.

Questo, però,

  • NON elimina,

  • rende PIÙ difficile

il problema di SPINGERE la tua DOWNLINE  in AZIONE.

Il NETWORK MARKETING è stato utilizzato da aziende come

  • AMWAY,

  • MARY KAY,

  • HERBALIFE

ed altre PRIMA ancora che

  • TWITTER,

  • FACEBOOK,

  • INSTAGRAM

fossero un lampo di GENIO negli occhi di un MAGO del computer.

Le moderne tecnologie aiutano parecchio nella costruzione di una DOWNLINE.

Sai UNA cosa?

L’avvento delle moderne TECNOLOGIE ha cambiato

  • la FORMA,

  • NON la SOSTANZA

del NETWORK MARKETING.

Il NETWORK MARKETING è rimasto ESSENZIALMENTE uguale a SÉ STESSO.

Le PREMESSE che sono alla BASE di questo metodo di COMMERCIALIZZAZIONE rendono OGNI NETWORKER responsabile di

  • ASSOCIARE,

  • MOTIVARE,

  • SUPPORTARE

un NUOVO collaboratore.

È un lavoro

  • AFFASCINANTE,

  • a volte DIFFICILE,

  • sempre FATICOSO

ma che viene RICOMPENSATO con una PICCOLA percentuale sul fatturato di OGNUNO dei componenti della TUA DOWNLINE.
    
Queste PREMESSE assicurano che un QUALUNQUE componente della tua DOWNLINE abbia

  • la necessaria ATTENZIONE,

  • il dovuto RISPETTO

da parte del SUO SPONSOR.



È normale che sia così.

Purtroppo,

  • i ritmi FRENETICI della società CONTEMPORANEA,

  • la voglia di fare TANTO denaro in POCO tempo

ha, in

  • MOLTI,

  • TROPPI

NETWORKER, dato origine ad

  • una discreta SPREGIUDICATEZZA,

  • un certo DISTACCO

nel rapporto INTER-PERSONALE

Molti NETWORKER si concentrano ESCLUSIVAMENTE nel processo di associare NUOVI collaboratori e TRASCURANO di fornire

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

sperando che ALCUNI componenti della propria DOWNLINE

  • entrino in AZIONE,

  • ottengano dei RISULTATI

solo con un PICCOLO aiuto o, addirittura, SENZA aiuto da parte loro.

Qualcuno di questi NETWORKER fa parte della tua DOWNLINE?

TU hai una FRATTURA nel sistema di

  • COSTRUZIONE,

  • MOTIVAZIONE,

  • SVILUPPO

della TUA DOWNLINE.

In che senso?

Un componente della TUA struttura si limita ad associare SENZA dare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO?

Verrà IMITATO dai SUOI associati che NON forniranno

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO.



Le PREMESSE su cui si fonda il NETWORK MARKETING vanno a PALLINO.

Un altro IMPORTANTE fattore da

  • COMPRENDERE,

  • ACCETTARE

è che il PRIMO obiettivo a LUNGO TERMINE di ogni NETWORKER è quello di CREARE

  • FORTI,

  • STABILI,

  • DURATURE

relazioni INTER-PERSONALI per poter COSTRUIRE una squadra

  • COMPATTA,

  • UNITA,

  • DINAMICA

e in grado di SVILUPPARSI da sola.

Il NETWORK MARKETING è un business FACILE ma NON È un business SEMPLICE.

Alcuni NETWORKER realizzano i propri OBIETTIVI dopo anni di DURO lavoro.

Altri, malgrado il LORO impegno, NON riescono a realizzarli MAI.

Vuoi essere SICURO di

  • PERDERE TEMPO,

  • correre incontro al FALLIMENTO?

TRASCURA la costruzione delle TUE relazioni INTER-PERSONALI.

Gran parte della MOTIVAZIONE di un componente della TUA squadra deriva da una BUONA relazione INTER-PERSONALE con te.

Come faccio a costruire una buona relazione inter-personale?

Hai APPENA inserito un NUOVO componente nella TUA squadra?

Dagli un caldo BENVENUTO e RINGRAZIALO per essere entrato a far parte della TUA struttura.

Dagli le TUE informazioni di contatto e invitalo a CONTATTARTI per qualunque

  • DOMANDA,

  • PROBLEMA,

  • DIFFICOLTÀ

abbia.

NON fare PRESSIONE.

TU stai costruendo una SQUADRA di collaboratori MOTIVATI,



non un gruppo di IMPIEGATI che puoi permetterti di LICENZIARE in qualunque momento.

È uno dei principali MOTIVI per cui TANTI NETWORKER vanno a SCHIANTARSI sul muro del FALLIMENTO.

NON fare PRESSIONE NON VUOL DIRE che NON DEVI fargli comprendere l’IMPORTANZA

  • della SUA opportunità nel NETWORK MARKETING,

  • dei SUOI risultati

per il SUO FUTURO.

NON PUOI trasmettergli tale IMPORTANZA se NON lo CONOSCI.

Non avrei potuto inserirlo nella mia struttura se non lo avessi conosciuto.

Nella MAGGIOR PARTE dei casi, avrai solo POCHE notizie riguardo

  • la SUA vita,

  • le SUE passate esperienze.

Devi

  • PARLARE con lui,

  • fargli delle DOMANDE,

  • RISPONDERE alle sue DOMANDE

per poter CONOSCERE

  • eventuali aspetti del NETWORK MARKETING che lo PREOCCUPANO,

  • DIFFICOLTÀ incontrate nelle SUE esperienze professionali,

  • caratteristiche PERSONALI

e, inoltre,

  • SENTIMENTI,

  • ASPIRAZIONI,

  • SOGNI.

Devi SCOPRIRE

  • il suo PERCHÉ,

  • la sua ISPIRAZIONE,

  • il vero MOTIVO

per cui ha DECISO di aderire alla TUA struttura di NETWORK MARKETING.

Il tuo NUOVO collaboratore deve sentirsi al CENTRO del TUO interesse.



Basta questo per costruire una buona relazione inter-personale?

Costruire una BUONA relazione INTER-PERSONALE è un processo

  • LUNGO,

  • LABORIOSO

che richiede una FORTE dose di

  • SPONTANEITÀ,

  • SINCERITÀ

da parte TUA.

Una BUONA relazione INTER-PERSONALE è FONDAMENTALE per fornire MOTIVAZIONE.

Basta, da SOLA, ad ottenere il massimo IMPEGNO da parte del tuo COLLABORATORE?

NO, NON basta.

Nel NETWORK MARKETING, se non fornisci SUPPORTO non vai da nessuna PARTE.

La PRINCIPALE idea nel fornire SUPPORTO è quella di AIUTARE i componenti della TUA squadra ad avere SUCCESSO.

Il MODO in cui fornisci SUPPORTO può VARIARE in base alla SITUAZIONE.

Detto in modo semplice?

Puoi fornire SUPPORTO per aiutare

  • la tua SQUADRA a superare particolari situazioni DIFFICILI,

  • un tuo COLLABORATORE a superare difficoltà INDIVIDUALI.

Un tuo COLLABORATORE ha notato

  • la FIDUCIA che riponi in lui,

  • il tuo INTERESSE per fargli ottenere il SUCCESSO?

Sarà MOTIVATO a dare il MASSIMO per dimostrarti che

  • NON ti SBAGLIAVI,

  • avevi RAGIONE.

Come faccio a dare supporto a tutta la squadra?

Puoi organizzare

  • degli incontri FORMATIVI,

  • degli scambi di OPINIONE

o, semplicemente, una serata in PIZZERIA



per

  • ritrovarsi tra AMICI,

  • parlare del PIÙ e del MENO

e cercare di venire a CONOSCENZA di eventuali DIFFICOLTÀ incontrate dai TUOI collaboratori.

Il supporto INDIVIDUALE, invece, è basato sul FOLLOW UP.

In parole povere?

NON BASTA rispondere alle DOMANDE che il TUO collaboratore ti rivolge attraverso

  • TELEFONO,

  • E-MAIL,

  • SKYPE,

  • VERBALMENTE

o altro.

È importante CONTATTARE il tuo collaboratore 2 – 3 volte a settimana, anche solo per augurargli BUONA giornata.

Ci saranno  

  • ALCUNE persone che NON smetteranno MAI di parlare,

  • ALTRE che saranno PIÙ taciturne

ed ALTRE ANCORA che tireranno fuori QUALCHE parola dalla bocca SOLO SE usi le  TENAGLIE.

Non PREOCCUPARTI.

Continua a dimostrare al TUO collaboratore

  • il TUO interesse SINCERO nei SUOI confronti,

  • il TUO desiderio che abbia SUCCESSO.

La tua DOWNLINE è cresciuta?

NON fare l’errore di

  • lasciarti SCHIACCIARE dalla RESPONSABILITÀ,

oppure

  • CREDERE di essere ARRIVATO,

  • smettere di LAVORARE

perché PENSI che i soldi continueranno ad ARRIVARE sul tuo conto in BANCA.

NON È vero!

L’unica cosa VERA è che il TUO lavoro CAMBIA.

In che senso cambia?

La TUA struttura ha raggiunto almeno 3 - 5 LIVELLI DI PROFONDITÀ?

Devi INSEGNARE ai TUOI collaboratori a

  • SUPPORTARE i LORO collaboratori,

  • COSTRUIRE le LORO squadre.

Devi INSEGNARE ai TUOI collaboratori a divenire dei PUNTI di RIFERIMENTO.



Molti NETWORKER non riconoscono il MOMENTO in cui devono dedicarsi ad INSEGNARE ai componenti della propria squadra le MODALITÀ con cui diventare una RISORSA dei propri COLLABORATORI.

Continuano ad ASSOCIARE nuove persone credendo che QUESTA sia la strada del SUCCESSO.

RISULTATO?

La struttura potrebbe

  • diventare TROPPO grande per le capacità di una SINGOLA persona,

  • rischiare di CADERE da un momento all’altro.

Inoltre, devi CERCARE di essere REALISTICO.

Non capisco.

Qualcuno dei TUOI collaboratori, malgrado TUTTI i tuoi SFORZI, abbandonerà.

Può capitare per un motivo QUALSIASI.

Il collaboratore che ha abbandonato PUÒ

  • aver ASSOCIATO delle persone,

  • iniziato a COSTRUIRE una DOWNLINE.

Una DOWNLINE lasciata a SÉ STESSA è come un giardino ABBANDONATO.

Dopo un PO’ di tempo sarà pieno di ERBACCE.

Cosa devo fare?

Un componente del tuo PRIMO LIVELLO abbandona?

La SUA DOWNLINE diventa la TUA DOWNLINE.

DEVI fornire un supporto PARI, se non addirittura SUPERIORE, a quello che fornisci normalmente alla TUA SQUADRA.

NON dimenticare MAI che una LARGA parte del TUO successo sarà dovuta

  • a quello che riesci a TRASMETTERE ai tuoi COLLABORATORI,

  • alla CONOSCENZA ed ESPERIENZA che riesci a DIFFONDERE nella tua DOWNLINE.

Molti NETWORKER odiano diffondere i loro SEGRETI.

Solo i NETWORKER che ottengono GRANDI risultati comprendono che il SUCCESSO della loro DOWNLINE

  • è il LORO successo,

  • dipende da LORO.

Stai TRATTENENDO delle INFORMAZIONI che potrebbero AIUTARE i componenti della tua DOWNLINE a raggiungere il SUCCESSO?

Hai

  • PAURA,

  • TIMORE

che qualcuno della TUA DOWNLINE possa

  • ottenere un successo MAGGIORE del TUO,

  • OSCURARE la tua FIGURA?

Ti stai PUNTANDO una PISTOLA CARICA alla testa e stai premendo il GRILLETTO.



Aiutare i COMPONENTI della TUA DOWNLINE a MIGLIORARE è l’azione più INTELLIGENTE che TU possa fare.

NON ascoltare il tuo EGO che ti dice che DEVI essere il MIGLIORE.

Ascolta la tua UMILTÀ se vuoi VINCERE.

Fornire motivazione e supporto alla mia squadra potrebbe richiedere una quantità di tempo che non possiedo.

Questo succede SOLO quando la TUA squadra è NUMEROSA.

La TUA squadra è formata da almeno 15 – 20 persone?

Puoi sentire la NECESSITÀ di avere a disposizione una quantità NOTEVOLE di tempo per

  • MOTIVARE,

  • SUPPORTARE

OGNUNO di loro e TRASFORMARE i tuoi MIGLIORI collaboratori in PUNTI di RIFERIMENTO per le loro DOWNLINE.

NON PUOI permetterti di perdere TEMPO.

IMPARA ad ANALIZZARE la tua DOWNLINE.

Cosa vuol dire analizzare?

Vuol dire che DEVI mettere in atto una gestione STRATEGICA dei TUOI collaboratori.

Continuo a non comprendere.

Suddividi il TEMPO da dedicare ai TUOI collaboratori in base al loro IMPEGNO.

Puoi dedicare

  • 70% - 80% del TUO tempo a coloro che si IMPEGNANO,

  • 15% - 20% del TUO tempo a coloro che VIVACCHIANO,

  • 5% - 10% del TUO tempo a coloro che sono un DISASTRO.

NON prendo in considerazione NÉ i clienti NÉ coloro che NON fanno assolutamente NIENTE.

I TUOI collaboratori che si impegnano TANTO devono avere

  • il MASSIMO del TUO impegno,

  • la tua GRATITUDINE

perché sarà grazie a LORO se riuscirai a raggiungere

  • il SUCCESSO,

  • un buon REDDITO RESIDUALE.

Fornisci loro

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

e trasmettigli TUTTI i segreti della TUA attività.

Questi COLLABORATORI, molto spesso, fanno della LEALTÀ una loro SECONDA natura poiché riconoscono che

  • hai dato loro AIUTO,

  • i LORO successi sono DIPESI da TE.

Hai speso del TEMPO con loro per AIUTARLI a realizzare gli OBIETTIVI che si sono posti?

Hai AVVIATO un processo che

  • INCORAGGERÀ,

  • AUMENTERÀ

la LORO lealtà.



Inoltre, il LORO successo sarà un fattore MOTIVANTE per coloro che VIVACCHIANO.

Che tipo di collaboratori sono coloro che vivacchiano?

I TUOI collaboratori che amano VIVACCHIARE rappresentano la MAGGIORANZA della tua DOWNLINE.

Fanno QUALCHE vendita di tanto in tanto e, se gli va BENE, associano 1 – 2 persone all’anno.

Il fatto che NON abbandonino indica che hanno una qualche DISPONIBILITÀ ad inseguire i LORO sogni.

Dai loro FORMAZIONE e AIUTALI a portare a termine ALCUNE

  • VENDITE,

  • ASSOCIAZIONI.

I successi raggiunti con il TUO aiuto aumenteranno la loro MOTIVAZIONE e la

  • LEALTÀ

  • FIDUCIA

nei TUOI confronti.

Trattali BENE e loro si impegneranno al MASSIMO delle loro POSSIBILITÀ.

NON TRASCURARE MAI, però, coloro che si IMPEGNANO tanto.

La categoria FINALE da prendere in esame sono coloro che, anche se hanno

  • VOLONTÀ,

  • DISPONIBILITÀ

ad impegnarsi, NON riescono ad OTTENERE dei RISULTATI.

Sono un vero DISASTRO!

Queste persone

  • ti cercano a TUTTE le ORE,

  • partecipano ad OGNI riunione,

e AMANO

  • LAMENTARSI continuamente,

  • trovare SCUSE

per i loro SCARSI risultati.

Hai dato loro

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

SENZA che abbiano ottenuto dei RISULTATI di un QUALUNQUE tipo?

Una ULTERIORE

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

da parte tua PUÒ tradursi in una NEGATIVA perdita di TEMPO.

Cerca di CONTROLLARE queste influenze DISTRUTTIVE ma NON abbandonare DEL TUTTO queste persone.

QUESTE persone

  • hanno VOLONTÀ,

  • NON hanno CAPACITÀ

e riescono a fare PERDERE del TEMPO alle persone con cui vengono a CONTATTO.



In ogni caso, NON PUOI abbandonarle.

Queste persone hanno dimostrato FIDUCIA IN TE associandosi alla TUA struttura.

Devi dargli QUALCOSA in cambio.

Inoltre, prova ad immaginare COSA penserebbero gli ALTRI componenti della TUA DOWNLINE se ti vedessero abbandonare COMPLETAMENTE uno dei TUOI collaboratori.



Ti ricordi COME ti sentivi quando hai INIZIATO la tua AVVENTURA nel NETWORK MARKETING?

Probabilmente eri

  • PREOCCUPATO,

  • INSICURO

e nutrivi un certo TIMORE sulla destinazione FINALE del viaggio cui stavi dando INIZIO.

Le tue sensazioni INTERIORI ti dicevano che la scelta era GIUSTA, ma non potevi EVITARE di provare una certa ANSIA.

La DOMANDA che ti girava VORTICOSAMENTE per la testa era sempre la stessa

SARÒ IN GRADO DI CONCLUDERE QUALCOSA?

È a QUESTO punto che la figura del TUO SPONSOR è diventata DETERMINANTE.

Il TUO SPONSOR non ti ha fornito

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

nei momenti DIFFICILI che hai AFFRONTATO?

TU, per andare avanti, hai dovuto assumerti la RESPONSABILITÀ di essere il TITOLARE della TUA impresa.

Detto in SOLDONI, hai dovuto tirarti su le MANICHE e trovare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

da fonti DIFFERENTI dal TUO SPONSOR per avere la POSSIBILITÀ di inseguire il sogno che COLTIVAVI.

Chissà QUANTE volte hai INVIDIATO la tua amica GIULIA che si era associata con uno SPONSOR che

  • le era ACCANTO nei momenti DIFFICILI,

  • le spiegava i SEGRETI per CONQUISTARE i suoi OBIETTIVI

e aveva un amico SICURO su cui fare AFFIDAMENTO nei suoi PRIMI passi.



NON IMPORTA quale sia stata la STORIA del TUO viaggio.

Quello che IMPORTA è la figura del TUO SPONSOR e

  • la MOTIVAZIONE,

  • il SUPPORTO

che hai ricevuto.

Senza

  • una MOTIVAZIONE,

  • un SUPPORTO

ADEGUATO, devi fare TUTTO da SOLO.

In questo caso, il RISCHIO che tu abbandoni è ELEVATISSIMO ma ti porterai dietro una sensazione DOLOROSA di

  • INGANNO,

  • IMBROGLIO,

  • TRUFFA

che ti costringerà a SCAPPARE via NON APPENA ascolti le parole NETWORK MARKETING.

Hai iniziato a COSTRUIRE la TUA struttura associando delle PERSONE?

Devi ASSOLUTAMENTE dare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

  • ai TUOI associati per poter inseguire i TUOI sogni.

Dare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

è un lavoro

  • COLLETTIVO,

  • CONTAGIOSO,

  • CONTINUO.

È un lavoro COLLETTIVO perché NON SOLO devi dare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

alle persone che TU associ ma devi ANCHE trasmettere loro la FORMAZIONE per poter dare

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

ai LORO associati e creare un AMBIENTE in cui la mentalità di AIUTARE i propri associati a raggiungere dei RISULTATI adeguati sia la regola BASE.

È un lavoro CONTAGIOSO perché dando

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO

trasmetti

  • il tuo ENTUSIASMO,

  • un senso di PROFESSIONALITÀ



che si DIFFONDERÀ all’interno della tua DOWNLINE.

È un lavoro CONTINUO perché c’è SEMPRE

  • un tuo NUOVO associato,

  • un tuo COLLABORATORE,

  • un COMPONENTE della tua DOWNLINE

che necessita di

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO.

Fornire

  • MOTIVAZIONE,

  • SUPPORTO.

è una attività CRUCIALE per

  • lo SVILUPPO della TUA DOWNLINE,

  • la REALIZZAZIONE dei TUOI sogni.



NON far mancare MAI

  • una PAROLA carina,

  • un COMPLIMENTO sincero,

  • un APPREZZAMENTO

per gli SFORZI compiuti da un COMPONENTE della TUA DOWNLINE.

NON far mancare MAI il tuo

  • SOSTEGNO,

  • SUPPORTO

a chi si trova in DIFFICOLTÀ.

La TUA DOWNLINE è

  • la tua FAMIGLIA,

  • la tua SPERANZA di un futuro MIGLIORE.

NON distruggerla.

Aiutala a CRESCERE.






Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

  
Torna ai contenuti