La TUA REPUTAZIONE è alla base della tua figura di LEADER, DIFENDILA! - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

La TUA REPUTAZIONE è alla base della tua figura di LEADER, DIFENDILA!

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data: 16/05/2017

Ti sei mai chiesto PERCHÉ ci sono così POCHI LEADER?

Il motivo è molto SEMPLICE.

NON TUTTI sono in grado di fare i LEADER.

Il PROBLEMA è che ESSERE LEADER richiede un notevole SFORZO e sono in POCHI ad accettare questo PESO.

I LEADER sono DIFFERENTI dalle altre PERSONE.

TU PENSI che sia questa ACCETTAZIONE che rende UNA persona un LEADER?

L’ ACCETTAZIONE dello SFORZO e della FATICA?

C’è tanta gente disposta a sopportare lo sforzo e la fatica.

VERO.

Allora, credi che le PERSONE che si rivolgono ad un LEADER per ricevere

  • ORIENTAMENTO,

  • GUIDA,

  • SUPPORTO

lo facciano in base a

  • SESSO,

  • ETÀ,

  • OCCUPAZIONE?
 



No, sarebbe stupido.

Perfettamente D’ACCORDO.

TU, accetteresti qualcuno COME LEADER in base a

  • LIVELLO DI ISTRUZIONE,

  • GUADAGNI PERSONALI,

  • LUOGO DI ORIGINE,

  • CONOSCENZE PERSONALI?

Non so, dipende.

Dipende da COSA?

Da che tipo di persona è il LEADER.

Siamo in PERFETTA sintonia.

Un VERO LEADER si distingue per la sua

  • CONOSCENZA,

  • SENSIBILITÀ,

  • ATTENZIONE

alle NECESSITÀ di chi lo SEGUE.

È solo conoscendo

  • ASPIRAZIONI,

  • SOGNI,

  • DUBBI

di chi lo SEGUE che un VERO LEADER può ISPIRARE gli altri a

  • PUNTARE in ALTO,

  • LAVORARE in modo DURO ma INTELLIGENTE,

  • fare di PIÙ in MENO tempo

e a DIVERTIRSI mentre LAVORANO.



Un LEADER non ottiene dei risultati PRESTIGIOSI per CASO o per FORTUNA.

TU, come LEADER, hai ottenuto dei RISULTATI perché hai fatto un GRANDE lavoro.

Hai ISPIRATO i TUOI collaboratori condividendo con LORO la TUA visione.

Sei stato SENSIBILE alle necessità di OGNUNO dei COMPONENTI della TUA squadra.

Hai SPINTO la TUA squadra a restare CONCENTRATA sugli obiettivi da RAGGIUNGERE.

Hai SOSTENUTO e INCORAGGIATO chi era DEMORALIZZATO.

Hai CONTINUAMENTE motivato i TUOI collaboratori e hai dato loro una MENTALITÀ VINCENTE.

Sei divenuto un MENTORE

  • DANDO l’esempio,

  • CONDIVIDENDO con la TUA squadra

      • i TUOI insegnamenti

      • le TUE esperienze.

Sei stato il COLLANTE che ha tenuto UNITO il gruppo.

Sei stato il MOTIVO che ha spinto i TUOI collaboratori a dare il MEGLIO di se stessi.

E QUESTO, malgrado le PROBABILITÀ fossero CONTRARIE.

TUTTE QUESTE COSE ti hanno permesso di RAGGIUNGERE i TUOI prestigiosi TRAGUARDI.



NON è stato affatto FACILE.

No, è stato faticoso.

Ti capisco.

È stato DAVVERO faticoso.

Ma, ora che inizi a RACCOGLIERE i frutti del TUO DURO e LUNGO lavoro, COSA succede?

Qualcuno ti rivolge delle CRITICHE, sparge MALIGNITÀ sul TUO conto e la TUA REPUTAZIONE, quella reputazione che hai FATICATO così tanto a COSTRUIRE, sta subendo degli ATTACCHI.

NON te lo puoi PERMETTERE.

DEVI difendere la TUA reputazione e quella del TUO gruppo.

Le voci si DIFFONDONO in POCHISSIMO tempo, esattamente COME le increspature circolari in uno stagno dopo avervi buttato un SASSOLINO.

La TUA reputazione

  • è alla BASE della TUA figura di LEADER,

  • è un aspetto ESSENZIALE della TUA azione di LEADERSHIP.

DEVI DIFENDERLA dagli ATTACCHI che qualcuno le sta PORTANDO

Perché qualcuno dovrebbe voler distruggere la mia reputazione?

I MOTIVI possono essere TANTI.

Questi ATTACCHI possono essere dovuti a

  • INVIDIA,

  • MALAFEDE,

  • GELOSIA

e qualunque altro SENTIMENTO NEGATIVO possa NUTRIRE un essere umano.



È UNO dei prezzi che DEVI pagare per il TUO successo.

Se VUOI essere un LEADER, devi ABITUARTICI.

Se DIVENTI un LEADER di successo, è INEVITABILE.

D’altra parte, INVIDIARE e cercare di DISTRUGGERE gli ALTRI è lo sport PREFERITO degli esseri umani.

Soprattutto se la persona da INVIDIARE ha raggiunto i SUOI successi in base alle PROPRIE capacità PERSONALI.

Dietro ogni successo raggiunto, c’è tanta fatica.

Lo sa anche chi CERCA di DISTRUGGERE la TUA reputazione.

PERCHÉ lo fa?

Perché un TUO fallimento gli darebbe una ILLUSIONE di VITTORIA?

Perché, osservando il TUO fallimento, NON sarebbe COSTRETTO a confrontarsi con il FALLIMENTO della SUA vita?

Perché ti vede come una MINACCIA?

CHI PUÒ SAPERLO?

Ma TU SEI un LEADER ed hai un lavoro da SVOLGERE con tutte le TUE forze.

Quale lavoro?

Andare AVANTI lungo la TUA strada.

NON CHIEDERTI i motivi che SPINGONO le persone a comportarsi in QUESTO modo.

Prosegui il TUO percorso e VAI AVANTI!

Gli ALTRI hanno i LORO motivi per ATTACCARTI.

TU NON SEI responsabile delle LORO azioni e NON È COMPITO TUO indagare sui MOTIVI che spingono gli altri ad ATTACCARTI.

È COMPITO TUO però, difendere la TUA reputazione.

In quali modi posso essere attaccato?

Grossomodo, puoi essere ATTACCATO attraverso

  • la INDIFFERENZA,

  • la DERISIONE,

  • lo SCREDITAMENTO.

Come posso difendermi?

Molto spesso, chi usa attacchi come la DERISIONE e lo SCREDITAMENTO, non lo fa APERTAMENTE.

Ama NASCONDERSI.

Tu, NON PUOI difenderti dalle OMBRE.



Anche se tu CONOSCESSI chi si NASCONDE dietro questi attacchi, affrontandolo DIRETTAMENTE rischieresti di fornirgli un PRETESTO o, peggio ancora, di dargli uno SPESSORE che NON possiede.

Dagli lo SPESSORE che merita, IGNORALO!

Il SOLO modo VALIDO che hai per DIFENDERTI, è quello di COSTRUIRTI una SOLIDA REPUTAZIONE.

E, per farlo, DEVI dare il MEGLIO di te stesso.

DEVI guardarti allo SPECCHIO, riconoscere i TUOI DIFETTI e AMMETTERLI.

DEVI sapere fino a che punto, questi DIFETTI, possono DANNEGGIARE te stesso e la TUA SQUADRA.

DEVI lavorare per ELIMINARE o, almeno, RIDURRE i tuoi difetti.

TUTTO QUESTO richiede il CORAGGIO del CAMBIAMENTO.

Un VERO LEADER non ha PAURA del CAMBIAMENTO.

NON PUOI chiedere agli altri di CAMBIARE e poi, quando si tratta di TE, respingere l’idea e tirarti INDIETRO.

DEVI CAMBIARE.

DEVI essere COERENTE.

Le persone ti SEGUIRANNO o ti LASCERANNO in base all’ESEMPIO che darai e alle SCELTE che farai.

Le TUE azioni devono essere IN LINEA con le TUE parole.

Alcune persone ti PUGNALANO alle SPALLE?



Ci sarà pure UN MOTIVO per cui si trovano DIETRO DI TE.

NON chiederti COSA li spinge ad ATTACCARTI.

Chiediti COSA spinge TE ad andare AVANTI.

NON PERDERE tempo a GIUDICARE gli altri, NON PERDERE tempo a GIUDICARE te stesso.

Lavora per MIGLIORARTI.

Ma, in questo modo, i miei detrattori avranno campo libero.

In QUESTO modo avranno la POSSIBILITÀ di dimostrare QUANTO valgono.

DEVI avere PAZIENZA.

La gente NON è STUPIDA.

La gente SA ESSERE un BUON giudice.

LASCIA che sia la gente a GIUDICARE

Percorri la TUA strada.

La TUA REPUTAZIONE seguirà il TUO cammino, NON quello di chi ti ATTACCA.

L’unica COSA che conta sono i RISULTATI.

Le CHIACCHIERE stanno a ZERO.

Una SOLIDA reputazione sarà una difesa INSUPERABILE.

Ci vorrà del TEMPO per COSTRUIRLA, inizia a lavorarci da SUBITO.

PIÙ la tua reputazione crescerà, PIÙ la reputazione di chi ti ATTACCA diminuirà.

NON FARE l’errore, però, di pensare che TUTTI gli attacchi che ti verranno rivolti siano in MALAFEDE.

ALCUNE PERSONE ti attaccheranno perché, SEMPLICEMENTE, credono in quello che DICONO.

Sono in BUONAFEDE.

Il PIÙ delle volte, le persone in BUONAFEDE ti attaccheranno DIRETTAMENTE.

NON DEVI difenderti da QUESTE persone, DEVI DARGLI delle RISPOSTE.

Nel RISPONDERE a queste persone,  DEVI essere sempre

  • CHIARO,

  • SINCERO,

  • CORRETTO.

Se hai commesso degli ERRORI, devi AMMETTERLI.

Rientra nelle TUE responsabilità di LEADER.



Vedersi sfuggire dalle mani il risultato della tua fatica, solo per invidia, fa nascere tanta rabbia.

La rabbia NON ti AIUTERÀ.

Il dispiacere NEANCHE.

Sono delle CONSEGUENZE del TUO EGO.

Cerca di MANTENERE un atteggiamento RESPONSABILE

  • EVITANDO di metterti sulla DIFENSIVA,

  • RICERCANDO la VERITÀ,

  • CAMBIANDO dove NECESSARIO.

IN QUESTO MODO, imparerai  delle cose SU DI TE che ti aiuteranno a MIGLIORARE come LEADER.

Dopo

  • aver LAVORATO così tanto per CONOSCERE te stesso,

  • esserti SFORZATO di CAMBIARE,

COS’ALTRO ti resta da FARE?



NON ti resta ALTRO da fare che ESSERE te stesso.

È solo se SEI TE STESSO che puoi essere il MIGLIOR LEADER che puoi DIVENTARE.

Questo NON VUOL dire che devi IMPEDIRTI di crescere e cambiare.

Questo vuol dire SOLO che devi ACCETTARTI per QUELLO CHE SEI.

NON PUOI preoccuparti di ciò che gli ALTRI pensano di TE.

QUALE LEADER saresti se TU avessi una fiducia, nell’OPINIONE degli altri, MAGGIORE di quella che hai nella TUA?

Devo concentrarmi su me stesso?

Se, CONCENTRARTI SU TE STESSO, vuol dire chiederti COSA gli altri pensano di TE, la RISPOSTA è NO.

Gli ALTRI hanno la LORO strada, TU la TUA.

NON sarai MAI un LEADER se passi il tempo a RINCORRERE gli ALTRI.

Vivi TE STESSO.

Realizza TE STESSO.

Realizza il TUO potenziale.

Il SUCCESSO non arriverà MAI se cerchi di DIVENTARE una persona DIVERSA da quella che SEI.




Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

  
Torna ai contenuti