I tuoi PRIMI passi da LEADER - COSA fare - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

I tuoi PRIMI passi da LEADER - COSA fare

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data: 03/07/2018
  
Stai iniziando a muovere i tuoi PRIMI passi da LEADER?

Siamo ONESTI.

Essere LEADER non è FACILE.

Essere un LEADER  

  • EFFICACE,

  • in grado di

    • ISPIRARE,

    • godere della FIDUCIA dei tuoi COLLABORATORI

è ancora MENO facile.

Eppure, il tuo SUCCESSO è strettamente legato alla VALIDITÀ della TUA azione di LEADERSHIP.

Molti LEADER del NETWORK MARKETING sono così  

  • CONCENTRATI,

  • INDAFFARATI

nel MIGLIORARE le loro capacità di

  • PERSUASIONE,

  • VENDITA

da dimenticare COMPLETAMENTE che i PROSPECT

  • ENTRANO,

  • RESTANO

nella LORO struttura SE e SOLO SE hanno a che fare con persone

  • che CONOSCONO,

  • che PIACCIONO loro,

  • di cui si FIDANO.



I CLIENTI ragionano nello

  • STESSO,

  • IDENTICO

modo per cui

  • COMPRANO,

  • continuano a COMPRARE

da persone

  • che CONOSCONO,

  • che PIACCIONO loro,

  • di cui si FIDANO.

Conosci la ragione PRINCIPALE per cui un NETWORKER decide di ABBANDONARE

  • il sistema del NETWORK MARKETING,


Non ne ho idea.

La ragione PRINCIPALE, anche se NON unica, è dovuta al fatto di avere un CATTIVO LEADER.

Il TUO successo è LIMITATO alle TUE capacità di GUIDA.

Oggi desidero concentrarmi su dei  

  • CONSIGLI,

  • SUGGERIMENTI

per

  • MIGLIORARE la tua azione di LEADER che inizia a muovere i PRIMI passi,

  • permetterti di procedere SICURO verso la tua CRESCITA professionale.

Alcuni di questi

  • CONSIGLI,

  • SUGGERIMENTI

sono solo dei PRO-MEMORIA

  • FONDAMENTALI,

  • talmente ELEMENTARI

che dovresti GIÀ conoscere.

Altri sono ESPRESSIONE di

  • CONCETTI,

  • IDEE

su cui, forse, NON hai MAI riflettuto.

Considera questi

  • CONSIGLI,

  • SUGGERIMENTI

come degli SCALINI che ti permetteranno di

  • SALIRE,

  • andare AVANTI,

  • MIGLIORARE

in quel bellissimo GIOCO chiamato LEADERSHIP.

Quali sono i consigli di cui parli?



Possiedi una VISIONE?

La tua VISIONE  

  • è la DESTINAZIONE cui vuoi ARRIVARE,

  • ti permette di tracciare la STRADA da percorrere per tagliare il TRAGUARDO,

  • ti impedisce di CADERE lungo la strada.



NON PUOI iniziare il tuo viaggio di LEADER se sei PRIVO di una VISIONE che riesca a

  • ISPIRARE il cuore dei tuoi COLLABORATORI,

  • SPINGERLI ad entrare in AZIONE,

  • MOTIVARLI a dare il MASSIMO.

Senza VISIONE non vai da NESSUNA parte.

Senza una COMUNICAZIONE

  • VALIDA,

  • EFFICACE

della TUA VISIONE non vai da NESSUNA parte.

La tua VISIONE è quella BELLISSIMA immagine

  • che ti frulla nella TESTA,

  • che ti balla CONTINUAMENTE davanti agli OCCHI,

  • che ti spinge a dare il MASSIMO cercando di

    • REALIZZARE te stesso,

    • dare un SENSO alla tua VITA.

NON PUOI realizzare la tua VISIONE senza l’aiuto dei tuoi COLLABORATORI.

Potrai TRASMETTERE ai tuoi COLLABORATORI

  • il tuo MESSAGGIO

  • la tua VISIONE

solo con una COMUNICAZIONE

  • VALIDA,

  • EFFICACE.

La tua COMUNICAZIONE è lo STRUMENTO che ti permetterà di rendere

  • REALE,

  • TANGIBILE,

  • CONCRETA

la bellissima IMMAGINE della tua VISIONE.



Vuoi dire che devo parlare in modo più efficace?

COMUNICARE NON È solo PARLARE.

Il più delle volte un solo GESTO vale più di MILLE parole.

È il tuo  

  • COMPORTAMENTO,

  • modo di AGIRE,

  • ESEMPIO

che darà

  • CORPO,

  • SOSTANZA,

  • VALORE,

  • SIGNIFICATO

alle tue PAROLE.



Vuoi creare

  • una CULTURA,

  • un modo di

    • VEDERE,

    • VIVERE

l’attività di NETWORK MARKETING all’interno della TUA struttura?

TU, per primo, devi MOSTRARE

  • QUELLA cultura,

  • QUEL modo di

    • VEDERE,

    • VIVERE

 la TUA attività di NETWORK MARKETING.

I tuoi COLLABORATORI

  • NON FARANNO quello che TU dirai loro di FARE,

  • FARANNO quello che ti VEDRANNO fare.

Quindi parlare non è importante?

COMUNICARE è IMPORTANTE.

Devi esprimere a PAROLE

  • la tua VISIONE,

  • i tuoi VALORI,

  • il tuo PERCHÉ

ma essere il PRIMO, con il tuo ESEMPIO, a dare

  • CORPO,

  • SOSTANZA,

  • VALORE,

  • SIGNIFICATO

a quello che dici.

Devi avere

  • PERSONALITÀ,

  • CARATTERE

per dare

  • CORPO,

  • SOSTANZA,

  • VALORE,

  • SIGNIFICATO

alle TUE parole nella TUA vita di OGNI giorno.

Devi  

  • essere ESIGENTE,

  • PRETENDERE da te stesso PIÙ di quello che ti aspetti dai tuoi COLLABORATORI,

  • inseguire e mantenere ALTI

    • LIVELLI,

    • STANDARD

di PROFESSIONALITÀ.



Devi

  • dare FORMA,

  • PLASMARE,

  • MODELLARE,

  • VIVERE

il COMPORTAMENTO che TU desideri vedere nei TUOI collaboratori se vuoi dare loro

  • ISPIRAZIONE,

  • MOTIVAZIONE.

Detta in modo SEMPLICE, tu DEVI essere il PRIMO a

  • mettere in ATTO,

  • PRATICARE,

  • portare a REALIZZAZIONE

quello che PREDICHI.

NON PUOI permetterti di COMUNICARE

  • MESSAGGIO,

  • VISIONE

comportandoti in modo

  • ARROGANTE,

  • PRESUNTUOSO,

  • AUTORITARIO.

Ricorda sempre che



Un LEADER NON È

  • un capo INDISCUSSO,

  • un BOSS.

Soprattutto in una ATTIVITÀ basata sulle relazioni INTER-PERSONALI come il NETWORK MARKETING.

Gli atteggiamenti AUTORITARI, in questo NUOVO secolo, vengono sempre meno TOLLERATI dai tuoi COLLABORATORI.

D’altra parte, delle indagini SCIENTIFICHE su

  • POTERE,

  • EFFICACIA

della UMILTÀ hanno dimostrato che essa offre spesso un significativo VANTAGGIO COMPETITIVO ai LEADER.

In base ad uno studio della UNIVERSITY OF WASHINGTON FOSTER SCHOOL OF BUSINESS, le persone UMILI tendono

  • ad ottenere degli OTTIMI risultati sia in lavori INDIVIDUALI che di SQUADRA,

  • a diventare dei LEADER molto

    • EFFICACI,

    • CAPACI.

MICHAEL JOHNSON, professore associato di management alla FOSTER SCHOOL e CO-AUTORE dello studio afferma che



Non riesco ad esserne pienamente convinto.

C’è una differenza SOSTANZIALE tra un LEADER ed un BOSS.

Quale differenza?

Mentre un LEADER

  • non ha PROBLEMI ad attribuire ad ognuno i propri MERITI,

  • CONDIVIDE il palcoscenico

un BOSS

  • si prende

    • IN TUTTO

    • o, se NON può,

    • IN PARTE

 il MERITO dei risultati ottenuti,

  • PRETENDE le luci della RIBALTA.



Potrebbe sembrare CONTRO-INTUITIVO ma, essere UMILE, richiede una SICUREZZA in sé stessi MAGGIORE di quella richiesta dal

  • farsi BELLO,

  • CROGIOLARSI

nella GLORIA.

I TUOI collaboratori APPREZZERANNO la tua UMILTÀ e tu riceverai in cambio

  • ONESTÀ,

  • LEALTÀ,

  • IMPEGNO.

MALGRADO TUTTO, puoi sempre trovare

  • SBARRAMENTI,

  • OSTACOLI,

  • FORZA NEGATIVE

che possono

  • DIMINUIRE,

  • RIDURRE

o ANNULLARE del tutto la EFFICACIA della TUA azione di LEADERSHIP.



Devi dare la POSSIBILITÀ ai tuoi COLLABORATORI di raggiungere il SUCCESSO.

Devi RIMUOVERE  

  • SBARRAMENTI,

  • OSTACOLI,

  • FORZA NEGATIVE

che

  • DIMINUISCONO la

    • VALIDITÀ,

    • EFFICACIA

 della TUA azione di LEADERSHIP,

  • IMPEDISCONO ai tuoi COLLABORATORI di essere PIÙ

    • EFFICACI,

    • EFFICIENTI,

    • PRODUTTIVI

 e di ottenere i RISULTATI che desiderano.

Quali possono essere queste forze negative?

Possono essere  

  • COMPORTAMENTI,

  • AZIONI,

  • BARRIERE nella COMUNICAZIONE



che IMPEDISCONO la migliore

  • EFFICACIA,

  • EFFICIENZA,

  • PRODUTTIVITÀ

dei tuoi COLLABORATORI

Come posso evitarli?

Chiedi  

  • REGOLARMENTE,

  • FREQUENTEMENTE

ai TUOI collaboratori COSA puoi fare per metterli nella MIGLIORE condizione per rendere PIÙ

  • EFFICACE,

  • EFFICIENTE,

  • PRODUTTIVA

la LORO attività.

Forse hanno bisogno di

  • alcuni CHIARIMENTI,

  • maggiori sessioni FORMATIVE,

  • SOSTEGNO,

  • INCORAGGIAMENTO,

  • QUALCUNO con cui APRIRSI.

Rendi CHIARO ai tuoi COLLABORATORI che TU sei lì per AIUTARLI a vivere la LORO esperienza nel MIGLIOR modo possibile.

Chiedi CONTINUAMENTE

  • OPINIONI,

  • RISCONTRI,

  • FEEDBACK

su

  • quello che STAI facendo,

  • COME lo stai facendo.

C’è SEMPRE qualcosa da

  • IMPARARE,

  • MIGLIORARE.

Rimuovendo le forze NEGATIVE

  • riuscirai ad

    • ORGANIZZARE,

    • DIRIGERE

i tuoi COLLABORATORI

  • acquisendo GRADUALMENTE una delle più GRANDI

    • ABILITÀ,

    • COMPETENZE

richieste dal tuo essere LEADER.

NON PUOI

  • ORGANIZZARE,

  • DIRIGERE

in modo EFFICACE i tuoi COLLABORATORI se NON hai la loro FIDUCIA.

Un elemento ESSENZIALE della tua azione di LEADERSHIP è quello di  



Il miglior modo di CONQUISTARE la FIDUCIA dei tuoi COLLABORATORI è quello di DARE loro FIDUCIA.

Grandi LEADER come

  • JEFF BEZOS,

  • RICHARD BRANSON,

  • BILL GATES

danno continuamente FIDUCIA ai loro COLLABORATORI.

I miei collaboratori non sono al livello dei collaboratori di questi LEADER.

I TUOI collaboratori  

  • NON SONO da meno,

  • sono stati scelti da TE quando li hai ASSOCIATI.



Dai loro FIDUCIA.

Quando DIMOSTRI una

  • DECISA,

  • SALDA,

  • IRREMOVIBILE

FIDUCIA nei tuoi COLLABORATORI, ti meraviglierai dell’EFFETTO che otterrai.

Quale effetto?

I tuoi COLLABORATORI si faranno in QUATTRO per  

  • portare AVANTI gli OBIETTIVI che TU hai fissato,

  • SUPERARE i piccoli OSTACOLI che incontreranno,

  • REALIZZARE la tua VISIONE.

I LEADER INESPERTI perdono TEMPO ad occuparsi di

  • piccoli PARTICOLARI,

  • DETTAGLI insignificanti,

  • MINUZIE

e perdono di VISTA il quadro GENERALE.

I GRANDI LEADER  

  • CURANO il quadro GENERALE,

  • LASCIANO ai loro COLLABORATORI la cura dei PARTICOLARI.

Perché lo fanno?

Un LEADERFIDUCIA ai suoi COLLABORATORI?

I suoi COLLABORATORI faranno di TUTTO per dimostrare di MERITARE la FIDUCIA del loro LEADER.

NON PUOI far tutto da SOLO.

Comunica la tua VISIONE ed imposta gli OBIETTIVI ma dai FIDUCIA ai tuoi COLLABORATORI e, in cambio, otterrai

  • FIDUCIA,

  • IMPEGNO,

  • LEALTÀ.

I RISULTATI che desideri NON arrivano?

PARLA con i tuoi COLLABORATORI.

Rendili PARTECIPI del processo DECISIONALE.

Chiedi loro QUALI cambiamenti si possono fare.

MOSTRA la TUA fiducia nei TUOI collaboratori permettendo loro di PARTECIPARE al disegno di una NUOVA strategia.

Dai loro la POSSIBILITÀ di essere PROTAGONISTI del cambiamento che state INSEGUENDO.

Come posso fare?



Desideri essere il PROTAGONISTA?

Avrai la TENDENZA ad infilare le tue mani in OGNI cosa.

I GRANDI LEADER capiscono che  

  • la LORO capacità è LIMITATA,

  • l’UNICO modo di AUMENTARE questa CAPACITÀ è quello di UTILIZZARE il meccanismo della DELEGA.

In UN giorno hai solo 24 ore a DISPOSIZIONE.

Hai

  • TRASMESSO la tua VISIONE,

  • IMPOSTATO gli OBIETTIVI,

  • FORNITO le linee GUIDA generali?



Permetti ai tuoi COLLABORATORI di rendere

  • CONCRETE,

  • REALI

queste linee GUIDA.

Hai DELEGATO le

  • OPERAZIONI,

  • AZIONI

che POSSONO essere svolte dai tuoi COLLABORATORI?

Hai guadagnato TEMPO prezioso per  

  • DEFINIRE altri OBIETTIVI,

  • MIGLIORARE la tua PIANIFICAZIONE,

  • VIVERE la tua FAMIGLIA,

  • dedicare un PO’ di tempo a TE STESSO.

Vuoi fare un esempio concreto?

Molti LEADER conducono PERSONALMENTE TUTTE le

  • RIUNIONI,

  • SESSIONI

FORMATIVE interne alla LORO struttura.

Il LEADER è di MILANO ed è previsto una sessione formativa a NAPOLI?

Il LEADER prende l’aereo e va a NAPOLI per condurre PERSONALMENTE la  sessione formativa

Così facendo il LEADER pensa di RAFFORZARE la sua IMMAGINE.

Non è forse vero?

Nulla di MALE ad andare da MILANO a NAPOLI.

Stai PIANTANDO i semi della TUA struttura a NAPOLI?

Devi NECESSARIAMENTE andare a NAPOLI.

Sei arrivato a NAPOLI?

Le PRIME volte dovrai condurre TU le  

  • RIUNIONI,

  • SESSIONI

FORMATIVE.

Il TUO collaboratore ha visto COME si conducono le

  • RIUNIONI,

  • SESSIONI

FORMATIVE?

Digli che la volta SUCCESSIVA dovrà essere lui il PROTAGONISTA.



Avrà delle DOMANDE da farti.

CHIARISCI tutti i suoi DUBBI.

È arrivato il MOMENTO della sessione formativa?

Dopo una BREVE introduzione,  

  • CHIAMA il tuo COLLABORATORE,

  • avvisa il PUBBLICO che sarà lui a CONDURRE la sessione formativa

mentre TU

  • ti SIEDI,

  • prendi MENTALMENTE nota dei suoi eventuali ERRORI,

  • aiuti il tuo COLLABORATORE a rispondere alle DIFFICILI domande che gli vengono poste

e non tenti MAI di sostituirti a lui.

La sessione formativa è FINITA?

Spiega al tuo COLLABORATORE, in privato, gli errori COMMESSI SENZA  

  • metterlo in SOGGEZIONE,

  • atteggiarti a PADRETERNO.

Dopo 2 – 3 esperienze di questo tipo, il tuo COLLABORATORE sarà in grado di condurre AUTONOMAMENTE le

  • RIUNIONI,

  • SESSIONI

FORMATIVE e potrà DUPLICARE lo stesso procedimento.

La DUPLICAZIONE è FONDAMENTALE nel NETWORK MARKETING.

Vai avanti ancora per un PO’.

Sei arrivato alla CONCLUSIONE che il tuo COLLABORATORE è in grado di condurre una

  • RIUNIONE,

  • SESSIONE

  • FORMATIVA?

Ritorna a NAPOLI, ogni 3 - 4

  • mesi,

  • sessioni formative

per dire, con la tua semplice PRESENZA, che

  • il tuo COLLABORATORE non è SOLO,

  • la TUA struttura napoletana è SEMPRE nei tuoi PENSIERI.

Non sarà NECESSARIO che tu vada a NAPOLI OGNI VOLTA che è prevista  una

  • RIUNIONE,

  • SESSIONE

FORMATIVA.

Quali sono i vantaggi?

Riuscirai a dare MAGGIORE  

  • AUTONOMIA,

  • SICUREZZA,

  • PREPARAZIONE

al tuo COLLABORATORE

NON ESISTE niente di meglio che INSEGNARE per poter IMPARARE.

Il tuo COLLABORATORE, sotto la tua AUTORITÀ, inizierà a

  • porsi come punto di RIFERIMENTO per i suoi ASSOCIATI,

  • CRESCERE come LEADER.



Più LEADER aiuterai a

  • far NASCERE,

  • CRESCERE,

  • SVILUPPARE

più la TUA struttura

  • CRESCERÀ,

  • sarà STABILE

più TU

  • metterai al SICURO il tuo FUTURO,

  • aumenterai la QUALITÀ della tua VITA.

Prendersi le luci della RIBALTA

  • è PIACEVOLE,

  • ALIMENTA il tuo EGO

ma NON ti rende un GRANDE LEADER.

Il PIÙ delle volte ti dà solo la FALSA illusione di essere un LEADER.

Un VERO LEADER

  • NON si prende le luci della RIBALTA,

  • fornisce ai suoi COLLABORATORI l’occasione di BRILLARE sotto i riflettori

e, così facendo,

  • fa CRESCERE,

  • RAFFORZA,

  • rende STABILE

la SUA struttura.

Un VERO LEADER si occupa

  • della sua VISIONE,

  • della PIANIFICAZIONE strategica,

  • del SOSTEGNO da fornire a

    • SQUADRA,

    • COLLABORATORI

e si pone come ESEMPIO da seguire ma

  • NON può,

  • NON deve

essere malato di

  • PROTAGONISMO,

  • ESIBIZIONISMO

e fare TUTTO da SOLO.

Vuoi fare  TUTTO da SOLO?

Quanta STRADA credi di poter PERCORRERE?

Aiuta i tuoi COLLABORATORI a CRESCERE  

  • DANDO loro FIDUCIA,

  • DELEGANDO loro la RESPONSABILITÀ dei risultati

e ti ritroverai a percorrere la TUA strada in ottima COMPAGNIA.

C’è qualcosa d’altro che posso fare?

Non che PUOI fare, ma che DEVI fare.

Cosa?



Devi SEMPRE riconoscere

  • TALENTO,

  • LAVORO,

  • RISULTATI

dei TUOI collaboratori.

Osserva da VICINO i tuoi COLLABORATORI.

Prendi NOTA anche di LEGGERI miglioramenti  

  • nel COMPORTAMENTO,

  • nelle PRESTAZIONI,

  • nei RISULTATI

Riconosci con

  • APPREZZAMENTI,

  • LODI,

  • ELOGI



i LORO

  • PROGRESSI,

  • SFORZI

  • e l’IMPEGNO che mettono nell’attività di NETWORK MARKETING.

Quindi devo sempre elogiare i miei collaboratori?

Sì, ma SOLO quando è GIUSTO.

Esprimi degli

  • APPREZZAMENTI,

  • LODI,

  • ELOGI

in modo

  • FALSO,

  • IPOCRITA,

  • SIMULANDO un sentimento che NON provi?

Il tuo COLLABORATORE se ne renderà conto e

  • ti toglierà la SUA fiducia,

  • NON crederà più in TE.

Devi essere IMPARZIALE perché SOLO i tuoi elogi

  • SINCERI,

  • SCHIETTI,

  • AUTENTICI

andranno a

  • RAFFORZARE i suoi punti di FORZA,

  • AUMENTERANNO la sua FIDUCIA nei tuoi confronti.



Dire che la STRADA per divenire un LEADER

  • EFFICACE,

  • APPREZZATO

sia

  • LUNGA,

  • DIFFICILE,

  • FATICOSA

è una banale SEMPLIFICAZIONE.

La LEADERSHIP NON È per persone prive di CORAGGIO.

Coloro che hanno percorso la sua

  • DIFFICILE,

  • LUNGA,

  • DURA,

  • ACCIDENTATA

STRADA sono CONSAPEVOLI che NON ha MAI termine.

La LEADERSHIP è un viaggio, NON una destinazione.



Vi sono TANTISSIME

  • CAPACITÀ,

  • COMPETENZE

che un individuo DEVE

  • ACQUISIRE,

  • POSSEDERE,

  • SVILUPPARE

per poter essere definito LEADER.

Così tante che NESSUNA persona riesce ad acquisirle TUTTE.

Vuoi avviarti lungo la STRADA della LEADERSHIP?

Devi sapere che ogni LEADER ha i suoi DIFETTI, pur continuando ad essere

  • EFFICACE,

  • APPREZZATO

ma, ognuno di loro, nessuno ESCLUSO, deve possedere almeno 3 caratteristiche.

La PRIMA caratteristica è



Avere il CORAGGIO di fare delle SCELTE è, probabilmente, una delle caratteristiche più IMPORTANTI.

In ogni caso, è quella che ti PERMETTE di compiere il PRIMO passo.

Devi comprendere che la LEADERSHIP

  • si basa sulla SCELTA,

  • sulla capacità di ASSUMERE posizioni DIFFICILI.

Fare una scelta tra DUE cose che NON hanno conseguenze NEGATIVE è FACILE.

Fare una scelta tra  

  • QUALCOSA che ha delle conseguenze POSITIVE,

  • QUALCOS’ALTRO che ha delle conseguenze NEGATIVE

è ancora PIÙ FACILE.

Sai COSA è DIFFICILE?

Il dover fare una SCELTA tra due cose che hanno ENTRAMBE conseguenze NEGATIVE.

È questo il REGNO della VERA LEADERSHIP.

Effettuare una scelta  

  • DIFFICILE,

  • DURA

  • INEVITABILE

e vivere con le CONSEGUENZE che ne derivano è la vita di ogni LEADER.

Hai deciso di NON fare una scelta?

È la scelta PEGGIORE che TU possa fare.

Una LEADERSHIP efficace consiste

  • nell’imparare a VIVERE con scelte SGRADEVOLI,

  • nel fare la MIGLIORE scelta POSSIBILE,

  • nell’imparare COME riuscire ad ottenere il MIGLIOR risultato da queste scelte

e nel restare OTTIMISTA sapendo di dover affrontare scelte ANCORA più DIFFICILI.

Tutto questo richiede CORAGGIO.

La tua ESPERIENZA ti aiuterà ad effettuare le MIGLIORI scelte, ma la tua ESPERIENZA deriva dalle scelte DIFFICILI che hai avuto il CORAGGIO di fare.

La SECONDA caratteristica è



Detto con parole SEMPLICI, NON DEVI avere DUBBI

  • su CHI tu sei,

  • per COSA stai lottando,

  • sui tuoi punti di FORZA,

  • sui tuoi LIMITI.

La LEADERSHIP inizia con la CHIAREZZA

  • su quei VALORI che

    • sono al CENTRO della tua VITA,

    • vivi OGNI giorno

  • sullo SCOPO o CAUSA cui decidi di DEDICARE la tua VITA,

  • sul PERCHÉ desideri realizzare il tuo SCOPO.

Hai un PERCHÉ?

Hai il CARBURANTE necessario per  

  • inseguire la REALIZZAZIONE del tuo SCOPO,

  • uscendo dalla tua ZONA COMFORT

e la FORZA per vedere COME reagisci allo STRESS ed a

  • COMMENTI,

  • OPINIONI

sia NEGATIVE che POSITIVE.



È il modo in cui REAGISCI che ti permetterà di

  • passare al livello SUCCESSIVO,

oppure

  • RINUNCIARE ai tuoi SOGNI.

Non sei PRONTO a

  • cercare la CHIAREZZA nella TUA

    • ATTIVITÀ,

    • VITA


Come puoi PRETENDERE che possano farlo i tuoi COLLABORATORI?

La TERZA caratteristica è



Arriva sempre il momento in cui DEVI accettare un CAMBIAMENTO

  • DRASTICO,

  • RADICALE,

nella TUA azione di LEADERSHIP.

Un CAMBIAMENTO che può farti  

  • andare AVANTI,

  • aspirare a raggiungere le VETTE della professione.

Puoi riassumere questo CAMBIAMENTO nella sostituzione del pronome IO con il pronome NOI.

NON vuoi

  • AFFRONTARE,

  • ACCETTARE

questo CAMBIAMENTO?

Sei destinato a

  • MEDIOCRITÀ,

  • FALLIMENTO.

Vuoi  

  • diventare un GRANDE LEADER,

  • creare una GRANDE struttura?

Devi avere

  • il CORAGGIO,

  • la FORZA

di passare da IO a NOI.

NON È un semplice cambiamento VERBALE, limitato alle PAROLE.

È un cambiamento MENTALE.

SMETTILA di pensare

  • a TE STESSO

  • al tuo EGO,

  • alle tue personali AMBIZIONI

e inizia a NUTRIRE un

  • SINCERO,

  • BRUCIANTE,

  • VIVIDO

desiderio di successo per

  • la tua SQUADRA,

  • i tuoi COLLABORATORI.

Inizia ad alzarti la mattina EVITANDO di pensare

  • ai TUOI problemi,

  • alle TUE difficoltà,

  • ai TUOI desideri



ma a COME

  • RISOLVERE

    • PROBLEMI,

    • DIFFICOLTÀ

 dei TUOI collaboratori

  • realizzare i LORO desideri.

Riesci ad

  • avere il CORAGGIO di fare delle SCELTE,

  • essere CONSAPEVOLE di CHI tu sei e di DOVE vuoi andare,

  • avere il CORAGGIO di passare da IO a NOI?

La TUA risposta è un SÌ convinto?

Puoi  

  • AFFRONTARE,

  • PROSEGUIRE,

  • VIVERE

il viaggio della tua LEADERSHIP con la certezza di ottenere ottimi RISULTATI.

La TUA risposta è  

  • un SÌ dubbioso,

oppure

  • un NO?

Rischi solo di

  • perdere TEMPO,

  • confonderti nella MASSA,

  • andare incontro al FALLIMENTO.

È QUESTO quello che DESIDERI?







Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

  
Torna ai contenuti