Dimmi COME vesti e ti dirò QUANTO successo avrai - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

Dimmi COME vesti e ti dirò QUANTO successo avrai

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data: 15/10/2018
  
Ti stai preparando ad un INCONTRO con MARCO, un tuo PROSPECT.

Non hai MAI visto MARCO ma GIULIO, un amico COMUNE

  • ti ha parlato di

    • DIFFICOLTÀ,

    • NECESSITÀ,

    • PROBLEMI

     che MARCO si trova ad AFFRONTARE nella sua vita di OGNI giorno

  • ti ha detto che è alla RICERCA di una SOLUZIONE,

  • ritiene che la TUA proposta possa essere la SOLUZIONE

    • ADATTA,

    • ADEGUATA,

    • APPROPRIATA

     per le esigenze di MARCO

e ti ha fissato un APPUNTAMENTO con lui.

Sembra una occasione  

  • FANTASTICA,

  • MERAVIGLIOSA

anche se del tutto

  • IMPREVISTA,

  • INATTESA.

Sei OTTIMISTA.

Ti vesti come di CONSUETO e ti avvii al tuo  

  • INCONTRO,

  • APPUNTAMENTO.

MARCO è una persona

  • DISPONIBILE,

  • AFFABILE,

  • CORDIALE.

Il tuo OTTIMISMO continua a CRESCERE.

Nella conversazione con MARCO cerchi di sondare il terreno per

  • CONTROLLARE,

  • VERIFICARE,

  • ACCERTARE

la AUTENTICITÀ di quello che ti ha detto GIULIO.



Con il PROSEGUIRE della CONVERSAZIONE ti rendi conto che GIULIO non ti aveva raccontato

  • STORIE,

  • BALLE.

MARCO si trova davvero a vivere  

  • DIFFICOLTÀ,

  • NECESSITÀ,

  • PROBLEMI

che  

  • VUOLE,

  • DESIDERA

RISOLVERE e per i quali quello che TU hai da PROPORRE è

  • ADATTO,

  • ADEGUATO,

  • APPROPRIATO.

Mi piacerebbe avere dei conoscenti come GIULIO.

A chi NON piacerebbe?

Il tuo OTTIMISMO non ha più FRENI e inizia a GALOPPARE

  • SORRIDENTE,

  • GIOIOSO,

  • SFRENATO

nei verdi prati della tua FANTASIA  facendo  

  • GONFIARE,

  • AUMENTARE

la tua  

  • FIDUCIA,

  • SPERANZA

in un risultato POSITIVO e regalandoti una SICUREZZA che ti rende

  • SERENO,

  • TRANQUILLO.

Ti senti a tuo AGIO e con

  • NATURALEZZA,

  • DISINVOLTURA

getti sul tavolo la tua PROPOSTA solo per rimanere SPIAZZATO da un

  • GENTILE,

  • EDUCATO,

  • CORTESE

RIFIUTO.

MARCO non ha ACCETTATO la tua PROPOSTA.

Cerchi di capirne il MOTIVO ma MARCO, in modo  

  • CORDIALE,

  • FERMO,

  • RISOLUTO

ti ripete il suo RIFIUTO.

La corsa SFRENATA del tuo OTTIMISMO si

  • FERMA,

  • BLOCCA

davanti a quel

  • SALDO,

  • MASSICCIO,

  • COMPATTO,

  • IMPIETOSO

NO.



La tua SICUREZZA va in FRANTUMI.

Come dici?

NON È andata COSÌ?

Probabilmente hai RAGIONE.

Forse hai ADOCCHIATO il tuo PROSPECT ad una festa.

Può darsi che il tuo PROSPECT

  • abbia risposto ad un tuo ANNUNCIO,

  • ti abbia contattato su FACEBOOK o su un altro SOCIAL MEDIA.

NON IMPORTA!

Quello che è IMPORTANTE è il fatto che ti sei RITROVATO in quella che

  • RITENEVI,

  • REPUTAVI,

  • GIUDICAVI

una situazione iniziale ESTREMAMENTE

  • FAVOREVOLE,

  • PROMETTENTE

e, contro tutte le tue

  • ASPETTATIVE,

  • SPERANZE,

  • PREVISIONI

non hai ottenuto alcun RISULTATO.

Mi è capitato parecchie volte.

Capita a TUTTI.

Più SPESSO di quanto tu non IMMAGINI.

Possono esserci

  • PARECCHI,

  • DIVERSI

MOTIVI per il NO che hai RICEVUTO.

Sai qual’è il MOTIVO più DIFFUSO?

Mi piacerebbe saperlo.

È il tuo

  • SEMBRARE,

  • APPARIRE,

  • MOSTRARTI.

Cosa vuoi dire?

Incontri qualcuno per la PRIMA volta?

La persona che incontri  

  • NON ti conosce,

  • NON sa niente di te.

L’unica cosa che  

  • VEDE,

  • OSSERVA,

  • GIUDICA

è il tuo ASPETTO

  • ESTERIORE,

  • INDIVIDUALE.

ALBERT MEHRABIAN, in un  

  • POPOLARE,

  • FAMOSO

studio del 1967, ha trovato che il tuo ASPETTO

  • ESTERIORE,

  • INDIVIDUALE

ha un  

  • VALORE,

  • IMPORTANZA

pari al 55% in una CONVERSAZIONE contro un  

  • VALORE,

  • IMPORTANZA

del  

  • 7% attribuito alle tue PAROLE,

  • 38% attribuito a

    • TONO,

    • MODULAZIONE

     della tua VOCE.



Come puoi notare, il tuo ASPETTO

  • ESTERIORE,

  • INDIVIDUALE

è DETERMINANTE.

Un ASPETTO che viene VALUTATO, il più delle volte, in base al tuo VESTIRE.



Che si tratti di


  • LAVORO

o una relazione SOCIALE, il tuo modo di

  • APPARIRE,

  • VESTIRE

è  

  • DECISIVO,

  • FONDAMENTALE.

Per quale motivo è così importante?

Gli abiti coprono il 95% del tuo corpo.

Sono  

  • i tuoi ABITI,

  • il tuo modo di VESTIRE

che trasmettono i PRIMI indizi su CHI tu sei.

Le persone che incontri per la PRIMA volta, che siano

  • dei PROSPECT

oppure

  • il possibile GRANDE AMORE della tua VITA

si faranno una

  • OPINIONE,

  • IDEA

di te nei primi 3 secondi.

Nei successivi 90 secondi cercheranno di trovare CONFERME alla loro PRIMA IMPRESSIONE.

Per il resto della CONVERSAZIONE non cambieranno  

  • OPINIONE,

  • IDEA.

Sai cosa vuol dire?

Ne ho una vaga idea.

Vuol dire che

  • PRIMA ancora che tu apra la BOCCA, il tuo interlocutore ti ha già

    • PESATO,

    • VAGLIATO,

    • GIUDICATO

  • la PRIMA IMPRESSIONE è FONDAMENTALE,

  • non avrai MAI una SECONDA occasione di fare una buona PRIMA IMPRESSIONE.

Mi devo mettere l’animo in pace?

Non proprio.

Andiamo con ORDINE.

Prova a vedere il bicchiere mezzo PIENO.

La tua giornata è PROGRAMMATA.

Non capisco.

Tu conosci la MAGGIOR parte di

  • APPUNTAMENTI,

  • RIUNIONI,

  • INCONTRI

che dovrai avere nel corso della TUA giornata.



Nella GRAN parte dei casi tu sai PERFETTAMENTE

  • CHI incontrerai,

e

  • QUANDO,

  • DOVE

avverrà il tuo INCONTRO.

Perché DIMINUIRE le tue  

  • POSSIBILITÀ,

  • PROBABILITÀ

di SUCCESSO vestendo in modo POCO

  • ADEGUATO,

  • APPROPRIATO?

Devi PREPARARTI per andare al tuo  

  • INCONTRO,

  • APPUNTAMENTO.

Cosa dovrei fare?

Penso che qualche PICCOLO suggerimento possa tornarti UTILE.

Partirò dal PRESUPPOSTO che tu debba incontrare un PROSPECT.

Ovviamente, questi SUGGERIMENTI

  • hanno un carattere GENERALE,

  • possono essere utilizzati in QUALUNQUE

    • OCCASIONE,

    • SITUAZIONE.

Che tipo di suggerimenti sono?

Giusto per INIZIARE, dovresti



e cercare di CONOSCERLO.

Come TUTTI, il tuo PROSPECT è una persona con un proprio

  • CARATTERE,

  • PERSONALITÀ,

  • STILE

che si esprime nel SUO modo di  

  • ESSERE,

  • VESTIRE.

Al tuo PROSPECT piace vestire in modo FORMALE?

È probabile che assegni un GRANDE valore alla FORMA.

E quindi?

E quindi NON PUOI avere un approccio di tipo  

  • DISINVOLTO,

  • INFORMALE,

  • CASUAL.



Potresti far nascere nella SUA mente un certo numero di DOMANDE

  • POSITIVE,

ma anche

  • NEGATIVE

che potrebbero INFLUENZARE il suo GIUDIZIO in modo del tutto  

  • SFAVOREVOLE,

  • SVANTAGGIOSO,

  • OSTILE

nei tuoi CONFRONTI.

Ti piacerebbe?

No, non credo mi piacerebbe.

D’altra parte, tu vorresti  

  • LANCIARE,

  • INVIARE

un messaggio POSITIVO su

  • la tua PERSONA,

  • il tuo modo di ESSERE,

  • la tua PROFESSIONALITÀ

cercando di TRASMETTERE un segnale di

  • SERIETÀ,

  • RESPONSABILITÀ,

  • COMPETENZA

allo scopo di ottenere FIDUCIA.

È il motivo per cui  



Cosa vuol dire esattamente?

Vuol dire che NON TI BASTA

  • indossare un abito

    • FIRMATO,

    • GRIFFATO

  • andare in giro in

    • GIACCA,

    • CRAVATTA

se hai

  • i capelli

    • LUNGHI,

    • SCOMPIGLIATI,

    • SPETTINATI

  • le unghia

    • LUNGHE,

    • poco CURATE

  • le scarpe

    • SLACCIATE,

    • SPORCHE,

    • MACCHIATE.



Il tuo ABITO è il TUO modo di

  • APPARIRE,

  • PRESENTARTI,

  • MOSTRARTI.

È QUESTO abito che DEVE dire al tuo PROSPECT

  • CHI tu sei,

  • QUANTA competenza possiedi,

  • in quale MISURA puoi essere destinatario di FIDUCIA.

Il mio modo di presentarmi influenza tutte queste cose?

ESATTO!

Quello che indossi, il modo in cui ti  

  • PROPONI,

  • ESIBISCI,

  • MOSTRI

lancerà il MESSAGGIO

  • CHIARO,

  • LAMPANTE,

  • IMMEDIATO

del fatto che TU sei un PROFESSIONISTA

  • SERIO,

  • RESPONSABILE,

  • COSCIENZIOSO,

  • AFFIDABILE.

Cosa succede se non riesco a lanciare questo messaggio?

Potresti avere delle BRUTTE sorprese.

Il tuo PROSPECT ti percepisce come una persona

  • DISORDINATA,

  • SCOMPIGLIATA,

e per niente

  • COERENTE,

  • METODICA,

  • EFFICIENTE?

La BRUTTA sorpresa diventa un GROSSO problema da AFFRONTARE.

Ti sorprendo se dico che del tuo ASPETTO fanno parte anche gli ODORI?

Non proprio.

Devi



Non solo il tuo ABITO ma anche il tuo CORPO dovrebbe

  • ODORARE,

  • PROFUMARE.

Un cattivo ODORE potrebbe

  • allontanare il PROSPECT da te,

  • farti PRECIPITARE in una

    • VALUTAZIONE,

    • OPINIONE

     del tutto NEGATIVA.

Stai per INCONTRARE il tuo PROSPECT?

Evita tutto quello che POTREBBE dare un cattivo ODORE al tuo CORPO.

Per esempio?

Per esempio NON dovresti

  • mangiare

    • AGLIO,

    • CIPOLLA

     o SPEZIE dal sapore

    • FORTE,

    • DECISO

     prima di un

    • INCONTRO,

    • APPUNTAMENTO

  • DIMENTICARE di fare una DOCCIA dopo aver effettuato

    • attività FISICA,

    • lavori che ti hanno fatto SUDARE.



Anche un PROFUMO particolarmente

  • FORTE,

  • INTENSO,

  • PUNGENTE

o utilizzato in quantità ECCESSIVA potrebbe dare FASTIDIO alla persona che hai di fronte.

Ti piace FUMARE?

A volte.

Il fumo ti lascia ADDOSSO il suo ODORE.

Il tuo PROSPECT potrebbe  

  • essere un NON fumatore,

  • provare

    • FASTIDIO,

    • IRRITAZIONE

    in PRESENZA dell’odore del FUMO.

Non fumare MAI prima di andare ad un

  • INCONTRO,

  • APPUNTAMENTO

con il tuo PROSPECT.

Se il mio PROSPECT fuma, posso fumare?

Il tuo PROSPECT sta fumando?

NON fumare.

Facendo quello che fa il mio PROSPECT non mi metto al suo stesso livello attirando la sua fiducia?

Il fumo va a POSARSI sui tuoi

  • ABITI,

  • VESTITI

facendoti OMAGGIO di un odore che ti seguirà per PARECCHIO tempo.

Inoltre, cosa ancora PEGGIORE, il semplice atto del fumare  

  • SVIERÀ,

  • DISTRARRÀ

la tua ATTENZIONE dal tuo obiettivo PRINCIPALE impedendoti di ottenere il MASSIMO dal tuo  

  • INCONTRO,

  • APPUNTAMENTO.

Un altro aspetto che NON DEVI trascurare è il modo di  

  • ESSERE,

  • PENSARE

del tuo PROSPECT e che si

  • RIVELA,

  • ESPRIME,

  • MANIFESTA

attraverso il SUO vestire.

Ricordati di



Anche solo QUESTO punto potrebbe suggerirti COME vestire per un

  • INCONTRO,

  • APPUNTAMENTO

con il tuo PROSPECT.

Dovresti  

  • DESIDERARE,

  • CERCARE

di vestire in modo

  • SIMILE,

  • ANALOGO

alla persona che stai per INCONTRARE.



Per quale scopo?

Diciamo che vuoi  

  • lanciare il MESSAGGIO che

    • TU,

    • il tuo PROSPECT

     NON siete poi tanto

    • DIVERSI,

    • DIFFERENTI

  • cercare di EVITARE la nascita di BARRIERE iniziali SENZA che TU abbia aperto bocca.

La MAGGIOR parte degli esseri umani  

  • si CONNETTE,

  • si COLLEGA,

  • entra in RELAZIONE

più FACILMENTE con qualcuno che gli ricordi la SUA persona.

Detto in parole povere, NON PUOI andare da un

  • AGRICOLTORE vestendo in

    • GIACCA,

    • CRAVATTA

  • PROFESSIONISTA vestendo con

    • JEANS,

    • MAGLIETTA.

Quindi, se vado da un agricoltore devo vestire come un agricoltore?

Cerca di usare un PIZZICO di buon senso.

NON ho detto che devi vestire ESATTAMENTE come la persona che ti trovi davanti.

Ognuno di noi è  

  • DIVERSO,

  • DIFFERENTE.

Il tuo tentativo di SCIMMIOTTARE il modo di vestire del tuo PROSPECT potrebbe renderti

  • RIDICOLO,

  • NON PROFESSIONALE

e farebbe nascere un ALTRO genere di problemi che NON ti conviene affrontare.

Quello che intendo dire è che

  • devi CONCENTRARTI sul modo di vestire

    • CONSUETO,

    • ABITUALE

    del tuo PROSPECT

  • SFORZANDOTI di

    • ABBINARE,

    • ACCORDARE

     il TUO modo di vestire a quello del TUO PROSPECT

  • per CERCARE di metterti al suo

    • STESSO,

    • IDENTICO

     LIVELLO e darti UNA possibilità di

    • APRIRE,

    • INIZIARE

     una COMUNICAZIONE

    • COSTRUTTIVA,

    • POSITIVA.

E questo ci porta al successivo SUGGERIMENTO.

Quale suggerimento?

Cerca di



Vuoi cercare di essere più chiaro?

Vediamo…

Devi andare ad un EVENTO di un qualche tipo.

Indossi  

  • il TUO abito

    • FIRMATO,

    • GRIFFATO

  • la TUA cravatta di SETA da 300 EURO,

  • le TUE scarpe ESCLUSIVE da 1.000 EURO

e poi ti guardi allo SPECCHIO.

La persona che vedi è

  • BELLA,

  • ELEGANTE,

  • ATTRAENTE.

Un vero SCHIANTO.



Ti senti padrone del MONDO.

La SICUREZZA che senti

  • NASCERE,

  • CRESCERE

dentro di te ti dà la LEGGEREZZA per avviarti con passo

  • AGILE,

  • SCIOLTO

verso il tuo  EVENTO.

Arrivato al luogo previsto, entri

  • FIERO,

  • SPAVALDO,

  • BALDANZOSO

nella stanza SOLO per renderti conto che

  • TU sei la persona MEGLIO vestita nella stanza,

  • gli ALTRI vestono in

    • JEANS,

    • MAGLIETTA.

Come ti sentiresti?

Non credo che mi troverei a mio agio.

Saresti come un PESCE fuori dall’ACQUA.

Vestire un PO’ al di sopra del livello del tuo INTERLOCUTORE può

  • AIUTARE la tua immagine PROFESSIONALE

SENZA

  • ISOLARTI,

  • DIVIDERTI,

  • SEPARARTI

dal tuo PROSPECT ma, se il tuo livello è ECCESSIVAMENTE

  • DIVERSO,

  • DIFFERENTE

creerai delle BARRIERE

  • PROBLEMATICHE,

  • DIFFICILI

da  

  • AFFRONTARE,

  • SUPERARE.

Qualunque COSA tu

  • INDOSSI,

  • DICA

DEVE essere in ACCORDO con i requisiti della SITUAZIONE.

Incontri un PROSPECT?

È il tuo PROSPECT che detta i REQUISITI della SITUAZIONE.

Un altro ERRORE che viene commesso di FREQUENTE è quello di



Devi prestare molta ATTENZIONE ai piccoli

  • DETTAGLI,

  • PARTICOLARI.

Sono questi piccoli  

  • DETTAGLI,

  • PARTICOLARI

che  

  • DETTERANNO,

  • STABILIRANNO,

  • FISSERANNO

il modo in cui verrai PERCEPITO dal tuo PROSPECT.

Sono le PICCOLE cose come

  • TATUAGGI,

  • BRACCIALI,

  • COLLANE,

  • OROLOGI

  • OCCHIALI,

  • BORSE



che hanno MENO a che fare con il TUO

  • ABITO,

  • VESTITO

e PIÙ a che fare con il TUO

  • ASPETTO,

  • APPARENZA

che  

  • FANNO,

  • CREANO

una grande DIFFERENZA.

Un dettaglio può essere così determinante?

Immagina di presentarti ad un incontro  

  • IMPORTANTE,

  • FONDAMENTALE

per la tua CARRIERA.

Il tuo ABITO è

  • ADEGUATO,

  • APPROPRIATO

alla SITUAZIONE.

Le tue UNGHIE sono

  • PULITE,

  • CURATE.

Le tue SCARPE sono

  • LUCIDE,

  • SCINTILLANTI,

  • BRILLANTI.

Dopo i convenevoli del caso, cominci a PARLARE.

Hai la SENSAZIONE che tutto vada bene FINO A QUANDO non noti uno sguardo

  • DUBBIOSO,

  • PERPLESSO

negli occhi del tuo PROSPECT.

Inizia a crescerti la  

  • PAURA,

  • TIMORE

che il tuo PROSPECT si stia creando una

  • OPINIONE,

  • IDEA

NEGATIVA su di te.

Vuoi capire PERCHÉ.

Facendo finta di niente, con NONCHALANCE, cerchi di scoprire COSA stanno

  • GUARDANDO,

  • OSSERVANDO

quegli occhi SOLO per scoprire di NON esserti accorto che

  • la camicia ti USCIVA dai pantaloni

o che

  • non avevi notato una PICCOLA macchia sulla TUA giacca.



Ti lasci SOPRAFFARE da un senso di

  • IMBARAZZO,

  • DISAGIO

e il tuo

  • PARLARE,

  • CONVERSARE

inizia a perdere

  • SICUREZZA,

  • CONVINZIONE.

Ti lascio IMMAGINARE il risultato FINALE.

Non posso controllare ogni cosa.

È vero.

NON PUOI controllare OGNI cosa.

Puoi, però

  • guardarti allo SPECCHIO

  • CONTROLLARE il tuo aspetto ESTERIORE

ed EVITARE eventuali ACCESSORI che, per le loro CARATTERISTICHE, possono

  • ATTIRARE,

  • RICHIAMARE

lo

  • SGUARDO,

  • INTERESSE

del tuo PROSPECT.

Evita anche di

  • GIOCHERELLARE,

  • TRASTULLARTI,

  • GINGILLARTI

con  

  • OGGETTI VARI,

  • COLLANA,

  • BRACCIALE,

  • OROLOGIO,

  • CAPELLI



o elementi del tuo VESTIARIO.

A meno che TU non voglia avere a che fare con un PROSPECT del tutto

  • DISTRATTO,

  • DIS-ATTENTO

al tuo  

  • DISCORSO,

  • MESSAGGIO.

Cerca solo di

  • vestire in ACCORDO alla SITUAZIONE,

  • PRESENTARTI in modo SEMPLICE,

  • PARLARE

    • in modo COMPRENSIBILE al tuo interlocutore

    • senza darti delle ARIE.

Rimarrai sorpreso dal

  • VALORE,

  • IMPORTANZA

che riveste quella QUALITÀ tanto

  • TRASCURATA,

  • il più delle volte IGNORATA,

  • spesso e volentieri SOTTO-VALUTATA

che va sotto il nome di SEMPLICITÀ nel  

  • TRATTEGGIARE,

  • DISEGNARE

la tua immagine PROFESSIONALE.



Uno dei SEGRETI degli imprenditori di SUCCESSO è il loro modo di VESTIRE.

Un imprenditore di SUCCESSO ha  

  • APPRESO,

  • SPERIMENTATO,

  • IMPARATO

che

  • non sa mai CHI potrà incontrare,

  • il suo

    • ABITO,

    • modo di VESTIRE

     è il BIGLIETTO DA VISITA da

    • ESIBIRE,

    • MOSTRARE

    allo SGUARDO della persona che ha di FRONTE.

Tu NON PUOI

  • IMPEDIRTI,

  • TRATTENERTI,

  • FRENARTI

dal COMUNICARE.

OGNI COSA che fai

  • CREA,

  • COSTRUISCE

un qualche tipo di  

  • AFFERMAZIONE,

  • DICHIARAZIONE

nella mente del tuo PROSPECT che dà ORIGINE ad una

  • OPINIONE,

  • IDEA,

  • CONCETTO

riguardo  

  • la TUA PERSONA,

  • Il TUO LAVORO,

  • la TUA PROFESSIONALITÀ.



Questa

  • AFFERMAZIONE,

  • DICHIARAZIONE

è

  • DIVERSA,

  • DIFFERENTE

se tu indossi

  • GIACCA,

  • CRAVATTA

oppure

  • JEANS,

  • MAGLIETTA.

Modi di dire come

  • un abito NON FA il MONACO,

  • non puoi GIUDICARE un libro dalla COPERTINA

possono anche essere VERI ma questo non IMPEDISCE che, vedendo

  • una PERSONA vestita da MONACO,

  • un LIBRO con una bella COPERTINA

tu ti senta SPINTO a

  • PENSARE di essere in presenza di un MONACO,

  • DESIDERARE di acquistare il LIBRO.

Il tuo PROSPECT ti assegnerà  

  • un certo VALORE,

  • una qualche VALUTAZIONE

in base al MODO in cui TU ti

  • PONI,

  • MOSTRI,

  • APPARI.

Perché mandare  

  • in MALORA,

  • al MACERO

tanta

  • FATICA,

  • IMPEGNO,

  • SUDORE

per  

  • MIGLIORARE,

  • AFFINARE,

  • ARRICCHIRE

la tua PROFESSIONALITÀ inviando un MESSAGGIO

  • SBAGLIATO,

  • ERRONEO,

  • INESATTO

o IMPRECISO con il TUO modo di VESTIRE?

Il tuo modo di

  • VESTIRE,

  • AGIRE,

  • COMPORTARTI,

  • ESSERE

invia un  

  • FORTE,

  • CHIARO

messaggio VISIVO che può essere RIASSUNTO nella frase



Vestendo in

  • JEANS,

  • MAGLIETTA

potresti  

  • PENSARE,

  • CREDERE,

  • RITENERE

di  

  • ESPRIMERE,

  • MANIFESTARE

la tua

  • PERSONALITÀ,

  • INDIVIDUALITÀ

ma potresti anche TRASMETTERE lo spiacevole MESSAGGIO che NON sei un PROFESSIONISTA

  • SERIO,

  • PREPARATO,

  • AFFIDABILE.



Perché RISCHIARE?

Perché andare incontro al FALLIMENTO

  • DIMINUENDO,

  • ANNULLANDO

le TUE possibilità di SUCCESSO?

Perché NON vestire in modo tale da URLARE al mondo

  • CHI tu sei,

  • QUANTO tu vali?

Vuoi continuare a VIVERE nella

  • ILLUSIONE,

  • SPERANZA

che  

  • la tua PROFESSIONALITÀ venga notata SENZA  che tu fornisca qualche INDIZIO,

  • il tuo modo di

    • VESTIRE,

    • COMPORTARTI

    non sia  

    • DETERMINANTE,

    • FONDAMENTALE?

Vuoi continuare a  

  • RACCOGLIERE,

  • INANELLARE

una serie INFINITA di

  • FALLIMENTI,

  • INSUCCESSI?

Vuoi continuare a NON dare   

  • il giusto VALORE,

  • la corretta IMPORTANZA

al

  • GIUDIZIO,

  • OPINIONE

della gente che INCONTRI?

CONTINUA allora.

Non ti PREOCCUPARE.

CONTINUA.







Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti