DILETTANTE vs PROFESSIONISTA nel NETWORK MARKETING - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

DILETTANTE vs PROFESSIONISTA nel NETWORK MARKETING

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data: 03/08/2017
    
ERIC WORRE, uno dei PIÙ GRANDI esperti di NETWORK MARKETING, forse IL PIÙ GRANDE attualmente in attività, afferma che ci sono 3 CATEGORIE di INCARICATI.

Quali sono queste categorie?

Alla PRIMA categoria appartengono gli incaricati che lui chiama POSER, termine che, in inglese, indica una persona che si da delle ARIE e che, in italiano, è stato tradotto con ESIBIZIONISTA.

Un ESIBIZIONISTA è una persona che, nel momento in cui ascolta il PIANO MARKETING, si fa mentalmente i conti delle persone che

  • CONOSCE,

  • si ASSOCERANNO con LUI.
 



Viaggia con la FANTASIA ed è sicuro che, associandosi, è entrato in possesso del biglietto VINCENTE della LOTTERIA.

Un ESIBIZIONISTA è una persona che ritiene di poter GUADAGNARE MOLTO facendo POCO o NIENTE.

Questa persona, nella fase INIZIALE, fa QUALCHE telefonata e, se

  • NON riesce a GUADAGNARE del denaro nelle PRIME settimane,

  • inizia a RICEVERE dei NO

NON fa più NIENTE e ABBANDONA l’attività.

Dovresti CONOSCERE qualcuna di QUESTE persone.

Anche più di qualcuna.

Il bello è che, se NON GUADAGNANO, la colpa è di

  • AZIENDA,


  • PRODOTTI,

  • sistema di NETWORK MARKETING che è una TRUFFA

o di CHISSÀ COSA.

Un ESIBIZIONISTA NON PENSERÀ MINIMAMENTE di NON essere riuscito a guadagnare del denaro perché, magari, NON ha fatto un FICO SECCO.

Un ESIBIZIONISTA è la classica persona che sogna ad OCCHI APERTI e si aspetta che il denaro cada dal CIELO.

ALCUNI di loro, come ERIC WORRE agli inizi della SUA carriera, riesce ad ottenere QUALCHE risultato e NON ABBANDONA il NETWORK MARKETING.

IN QUESTO CASO, prima o poi, per continuare ad ANDARE AVANTI, dovrà fare il passo SUCCESSIVO.

Qual’è il passo successivo?

Diventare un



Un DILETTANTE è qualcuno che fa affidamento sulla FORTUNA.

Quante persone hai conosciuto che SPERANO di associare quei 23 incaricati che li facciano diventare RICCHI?

Ne ho conosciuti diversi.

È tipico di un DILETTANTE affidarsi a SOGNI di questo tipo.

Perché li chiami sogni?

Perché, ANCHE SE ci sono stati dei casi in cui QUALCUNO ha avuto il COLPO DI FORTUNA di associare un distributore ECCEZIONALE, questa NON È la norma.

La NORMA è quella di ottenere dei RISULTATI attraverso il DURO lavoro, NON attraverso delle corsie PREFERENZIALI messe lì dalla BUONA SORTE.

Data la SCARSA PROPENSIONE al DURO lavoro del DILETTANTE, molti di loro sono OSSESSIONATI dalle SCORCIATOIE.

I trucchetti, QUALUNQUE TRUCCHETTO, suscettibile di aumentare il NUMERO di NUOVI associati con il MINIMO SFORZO va bene.



TUTTO fa brodo.

QUALCUNO, da QUALCHE parte, è diventato RICCO utilizzando un NUOVO metodo?

Il DILETTANTE ci si butta a CAPOFITTO cercando di trovare una SCORCIATOIA per diventare RICCO.

È un’abitudine abbastanza diffusa.

PARECCHIE PERSONE sembrano utilizzare uno STRANO PRINCIPIO in base al quale LORO credono di essere PIÙ INTELLIGENTI di chi ha OTTENUTO risultati con un lavoro

  • DURO,

  • COSTANTE,

  • QUOTIDIANO.

Il DILETTANTE spera, attraverso

  • FORTUNA,

  • SCORCIATOIE,

  • TRUCCHETTI DI VARIO GENERE,

di potersi SDRAIARE su una SPIAGGIA, circondato da belle ragazze che lo COCCOLANO, mentre il DENARO

  • scorre INARRESTABILE dalla SUA struttura,

  • riempie il SUO conto in banca

senza ALCUNA fatica da parte SUA.

Molta gente NON LASCIA MAI il proprio stato da DILETTANTE.

In poche parole, un DILETTANTE

  • ha un ATTEGGIAMENTO MENTALE che lo spinge a PROVARE per vedere COSA succede,

  • ha una LISTA NOMI molto corta, costituita da POCHE persone da CONTATTARE,

  • non si cura di ESPANDERE la sua LISTA NOMI, per cui, una volta ESAURITA, non sa più COSA fare,

  • ha OBIETTIVI molto VAGHI e SPERA che succeda qualcosa di BUONO,

  • quando fa QUALCOSA per far CRESCERE il SUO business, lo fa SOLO se NON RICHIEDE un grande IMPEGNO da parte sua,

  • fa PASSARE dei giorni tra UNA TELEFONATA ad un contatto e la SUCCESSIVA telefonata ad un ALTRO contatto.



Qualche DILETTANTE, però, si rende conto che PRETENDERE dei risultati senza un DURO lavoro NON È esattamente la strada migliore da PERCORRERE.

Il DILETTANTE che arriva a QUESTA comprensione, fa un ulteriore PASSO IN AVANTI e diventa



Un PROFESSIONISTA del NETWORK MARKETING, ti sembrerà strano, NON È molto DIVERSO da un PROFESSIONISTA di QUALUNQUE altro settore.

Secondo te, COSA distingue un VERO PROFESSIONISTA da un’altra persona che esercita la STESSA attività?

Non saprei. Il fatto che sia bravo?

Un PROFESSIONISTA deve

  • ACQUISIRE,

  • PADRONEGGIARE

le NECESSARIE COMPETENZE della SUA attività,

Per farlo, deve CONTINUARE a STUDIARE per poter CRESCERE professionalmente.

Vuoi essere un PROFESSIONISTA?

NON DEVI MAI smettere di STUDIARE.

Il PROFESSIONISTA

  • si FORMA,

  • lavora sul PROPRIO sviluppo PERSONALE

OGNI giorno.



I professionisti non fanno altro che studiare?

NO!

Lo studio ti serve per ACQUISIRE informazioni.

Un PROFESSIONISTA accumula COMPETENZE.

Le informazioni, SENZA pratica, sono SOLO informazioni.

Sarà una PRATICA

  • CONTINUA,

  • COSTANTE

che ti permetterà di TRASFORMARE le informazioni ACQUISITE in COMPETENZE di VALORE.

Sarà una riflessione

  • ONESTA,

  • SINCERA

sui TUOI errori che ti permetterà di far CRESCERE la TUA professionalità.

Le informazioni acquisite ATTRAVERSO lo studio, SENZA la necessaria AZIONE, sono del tutto INUTILI.

Sai qual’è la cosa SIMPATICA?

No, sono curioso di conoscerla.

Nel NETWORK MARKETING, l’acquisizione di COMPETENZE attraverso la PRATICA ti permette di GUADAGNARE denaro.

In altri settori professionali SEI TU che devi PAGARE se vuoi acquisire COMPETENZE.



Personalmente, lo trovo parecchio INTERESSANTE.

Vuoi avere la POSSIBILITÀ di GUADAGNARE tanto DENARO con il NETWORK MARKETING?

Mi piacerebbe.

DEVI diventare un PROFESSIONISTA per ottenere dei RISULTATI che siano

  • SIGNIFICATIVI,

  • STABILI

nel tempo.

Un  PROFESSIONISTA

  • COSTRUISCE il SUO successo malgrado

      • gli OSTACOLI,

      • lo SCONFORTO

    che SA di dover AFFRONTARE,

  • ha un elenco NOTEVOLE di contatti che incrementa CONTINUAMENTE,

  • ha OBIETTIVI ben DEFINITI,

  • impegna il PROPRIO TEMPO con attività che lo AIUTINO a far CRESCERE il SUO business,

  • segue con

      • CURA,

      • ATTENZIONE,

     i propri

      • CLIENTI,

      • INCARICATI.

NON È FACILE diventare un PROFESSIONISTA.

NON TUTTI ci riescono.

Il NETWORKER che voglia SALTARE dalla categoria del DILETTANTE alla categoria del PROFESSIONISTA deve SUPERARE un altro GRANDE ostacolo.

Un altro ostacolo?

Deve SUPERARE la SUA mentalità da IMPIEGATO.

Una percentuale ALTISSIMA di NUOVI incaricati compie l’errore di CONFRONTARE l’attività nel NETWORK MARKETING con un lavoro da DIPENDENTE.

Molti di loro NON COMPRENDONO che PUOI diventare un NETWORKER di successo anche se NON GUADAGNI neanche un CENTESIMO nei primi 6 mesi o nel PRIMO anno.

Io non sono un lavoratore dipendente.

Hai un’attività COMMERCIALE?

Allora sai che, QUALUNQUE attività commerciale, ha bisogno di TEMPO per

  • AMMORTIZZARE i costi INIZIALI,

  • iniziare a DARE del PROFITTO.



Le statistiche dicono che ci vogliono ALMENO 3 ANNI.

PERCHÉ, nella TUA attività commerciale, sei disposto ad ASPETTARE alcuni

  • MESI,

  • ANNI

mentre nel NETWORK MARKETING vuoi tutto SUBITO?



Tutti questi OSTACOLI da

  • AFFRONTARE,

  • SUPERARE

implicano delle notevoli DIFFERENZE tra il

  • modo di COMPORTARSI di un DILETTANTE,

  • modo di COMPORTARSI di un PROFESSIONISTA.

Quali sono queste differenze?

Riassumo alcuni atteggiamenti TIPICI di un DILETTANTE rispetto ad un PROFESSIONISTA nell’affrontare alcuni ARGOMENTI, più o meno SPINOSI, che sono parte integrante del NETWORK MARKETING.

1. LA PAURA

Il DILETTANTE

  • permetterà ad OGNI COSA di ALIMENTARE la SUA paura,

  • troverà sempre delle SCUSE per NON FARE quello che SA di DOVER FARE,

  • avrà paura dei NO perché li considererà come un RIFIUTO alla SUA persona.

La prevedibile conseguenza sarà quella di NON RIUSCIRE ad

  • AFFRONTARE,

  • SUPERARE

la PAURA.

Il PROFESSIONISTA riconoscerà la PAURA e l’affronterà per SUPERARLA.

Il PROFESSIONISTA è consapevole che, per SUPERARE la paura, deve entrare in AZIONE.

Il PROFESSIONISTA sa che i NO sono solo una mancanza di INTERESSE verso

  • i SUOI prodotti,

  • la SUA opportunità.

2. IL CONTATTO

Il DILETTANTE farà la sua LISTA NOMI e vi inserirà SOLO QUELLI che, A SUO PARERE, gli daranno una risposta POSITIVA.

Il PROFESSIONISTA inserirà nella sua LISTA NOMI tutti i

  • PARENTI,

  • AMICI,

  • CONOSCENTI

perché è CONSAPEVOLE che non ha ALCUN MODO di sapere chi gli dirà di NO e chi gli dirà di SI.

Il DILETTANTE si crea delle ASPETTATIVE su quello che REALIZZERÀ il NUOVO incaricato.

Il PROFESSIONISTA eviterà di crearsi delle ASPETTATIVE perché SA che il NUOVO incaricato potrebbe

  • diventare una SUPERSTAR,

  • NON concludere NIENTE.

3. GLI INCARICATI CHE ABBANDONANO

Molti incaricati ABBANDONERANNO l’attività.



È un DATO di FATTO.

Il DILETTANTE cercherà di CONVINCERE questi incaricati a RIMANERE nella SUA struttura.

Il PROFESSIONISTA sa che, nel tempo, circa l’80% dei SUOI incaricati ABBANDONERÀ.

Il DILETTANTE cercherà di AIUTARE TUTTI per EVITARE di perderli.

Il PROFESSIONISTA sa che DEVE LAVORARE con quelli che vogliono

  • DARSI da FARE,

  • CAMBIARE la LORO vita.

Il DILETTANTE abbandonerà quando

  • le cose diventeranno un PO’ PIÙ DIFFICILI,

  • comprende che GUADAGNARE DENARO

      • NON È ISTANTANEO,

      • richiede un DURO lavoro.

Il PROFESSIONISTA NON ABBANDONA MAI.

Il PROFESSIONISTA sa che

  • il 90% delle persone NON È ABITUATO ad applicarsi con COSTANZA, giorno dopo giorno,

  • i DILETTANTI vanno e vengono,

  • il business del NETWORK MARKETING, come TUTTI i business,

      • è una MARATONA,

      • NON È uno SPRINT

4. IL RIFIUTO

Il DILETTANTE si lascerà DISTRUGGERE dai NO.

Il PROFESSIONISTA sa che DEVE andare OLTRE i NO per far CRESCERE la SUA struttura.

Il PROFESSIONISTA

  • non avrà PREGIUDIZI ed andrà AVANTI, incurante dei NO che riceve,

  • sa che ricevere i NO è l’UNICO MODO che gli permetterà di arrivare al SUCCESSO.

5. IL DENARO

Il DILETTANTE si concentra SOLO sui metodi per OTTENERE DENARO.



NON C’È NIENTE DI SBAGLIATO nel DESIDERIO di ottenere del DENARO.

La MAGGIOR PARTE delle persone che ENTRA in una struttura di NETWORK MARKETING pensa di GUADAGNARE del denaro, tanto o poco NON importa.

NON PUOI basarti, però, SOLO sul GUADAGNARE denaro.

COSA fai se il denaro NON arriva SUBITO?

Finirai con l’ABBANDONARE.

Il PROFESSIONISTA ADORA ottenere del denaro.

Il denaro, però, NON È L’UNICO MOTIVO per cui fa QUESTO lavoro.

Il PROFESSIONISTA vuole AIUTARE gli altri a MIGLIORARE la LORO vita.

Il PROFESSIONISTA sa che, MIGLIORANDO la vita delle ALTRE persone

  • MIGLIORA la PROPRIA vita,

  • diventa RICCO nel PROCESSO.

Il PROFESSIONISTA sa che, il GUADAGNARE denaro, è una CONSEGUENZA dell’aiutare gli altri.

Inoltre, il DILETTANTE vede i COSTI del NETWORK MARKETING come delle SPESE e questo gli crea

  • INSODDISFAZIONE,

  • FRUSTRAZIONE.

Il PROFESSIONISTA vede i COSTI del NETWORK MARKETING come un INVESTIMENTO e si concentra su COME

  • trarre PROFITTO,

  • rientrare il PIÙ VELOCEMENTE POSSIBILE

dal SUO investimento.

6. I PROBLEMI

Il DILETTANTE pensa SOLO in termini di PROBLEMI.

Quando parli con lui, TUTTO QUELLO CHE ASCOLTI è

  • perché NON PUÒ fare QUESTO,

  • perché NON PUÒ fare QUELLO,

  • SE SOLO i SUOI incaricati FACESSERO questo,

  • SE SOLO i SUOI incaricati VOLESSERO fare quello.

Il PROFESSIONISTA pensa in termini di SOLUZIONI.

Il PROFESSIONISTA sa che c’è una SOLUZIONE per OGNI possibile PROBLEMA.

Il PROFESSIONISTA è CONSAPEVOLE del PROBLEMA ma si chiede IN QUALE MODO può RISOLVERLO.

Adesso, ti resta solo UNA COSA da fare.

Quale?

DECIDI a quale CATEGORIA appartenere.







1.0 / 5
1 recensione
0
0
0
0
1

Mariano Sottile
18 Nov 2018
Ottimo
  
Torna ai contenuti