7 peccati MORTALI e ½ da evitare ASSOLUTAMENTE - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

7 peccati MORTALI e ½ da evitare ASSOLUTAMENTE

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data: 12/03/2017

Troppo spesso, nell'eccitazione e nel nervosismo di CONDIVIDERE i NOSTRI prodotti e/o la NOSTRA opportunità, ci dimentichiamo le BASI da non trascurare mai.

La CONSEGUENZA, del tutto naturale, sarà una serie incredibile di ERRORI che ci impedirà di ottenere risultati ADEGUATI.

Dei veri e propri PECCATI MORTALI.

Gli errori sono del tutto normali, non siamo mica dei robot!

Hai ragione ma, se VOGLIAMO avere successo nel NETWORK MARKETING, dobbiamo TROVARE e ASSOCIARE nuovi PROSPECT.

  
L'altro giorno IO e MIA moglie Anna siamo andati a prenderci un CAFFÈ al bar e ci siamo seduti ad un tavolino.

Dopo un po' sono entrate DUE SIGNORE che si sono sedute ad un tavolino accanto al NOSTRO.

Le signore sono entrate PARLANDO ed hanno CONTINUATO a parlare mentre si sedevano.

Dire che parlavano è una ESAGERAZIONE dal momento che solo UNA delle due monopolizzava il DISCORSO.

All'arrivo del cameriere, la signora che parlava in CONTINUAZIONE, con grande SICUREZZA, ha ordinato le bevande e ha IMMEDIATAMENTE ripreso a parlare con l'altra signora.

Anche volendo, NON avremmo potuto EVITARE di ascoltare quello che stavano DICENDO.

Era PALESE che la signora che parlava in CONTINUAZIONE era un INCARICATO di un'azienda  di NETWORK MARKETING.

L'altra signora era il SUO PROSPECT.

Chiamerò la signora che parlava sempre ILEANA (I come INCARICATO) e l'altra signora PAOLA (P come PROSPECT).

Ero INCURIOSITO, quindi prestai un po' più di ATTENZIONE a quello che dicevano.

Dire che ILEANA ha fatto QUALCHE errore nella SUA presentazione è voler essere oltremodo GENEROSI.

Dovevo inserire nel BLOG un articolo diverso, ma NON ho potuto RESISTERE ed ho deciso di scrivere QUESTO articolo sui 7 PECCATI MORTALI E ½ da NON commettere ASSOLUTAMENTE.

Spero che TU non faccia gli stessi ERRORI di ILEANA quando parli con i tuoi PROSPECT.

Quali sono questi errori?

1. PARLARE IL 90% DEL TEMPO

Prova ad immaginare COME ti sentiresti nell'avere una CONVERSAZIONE con qualcuno che parla il 90% del tempo e tu SOLO il 10%.



Inizierei a chiudere le orecchie.

Se, al posto di PAOLA ci fossi stato io, avrei pensato che, ad ILEANA, non interessava assolutamente NULLA di me e delle mie NECESSITÀ.

L'UNICA cosa che le interessava era parlare il PIÙ possibile.

Com'è andata?

ILEANA parlava e parlava e parlava mentre PAOLA non aveva alcuna POSSIBILITÀ di dire la benché minima PAROLA.

UNA delle BASI della vendita, NON SOLO nel NETWORK MARKETING, è quella di ASCOLTARE IL TUO PROSPECT anziché metterti a PARLARE.

Ci sarà pure UN motivo se abbiamo 2 (DUE) orecchie ed 1 (UNA) bocca?

Quindi dovrei ascoltare il doppio e parlare la metà?

La METÀ è ancora TROPPO.

2. GETTARE ADDOSSO LE CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Cosa vuol dire?

Quando GETTI addosso al PROSPECT le caratteristiche dei TUOI prodotti, gli stai scaricando ADDOSSO le caratteristiche e NON i benefici.

ILEANA stava scaricando addosso a PAOLA un elenco completo dei COMPONENTI del prodotto.

Sembrava che ILEANA pensasse che PAOLA dovesse trovare GIOVAMENTO dal fatto di sapere che c'era una certa QUANTITÀ di VITAMINA C in ogni capsula del SUO prodotto.

Avrà anche spiegato i benefici della VITAMINA C.

NO, non ha parlato di ALCUN beneficio.

In particolare, NON ha parlato dei BENEFICI che sarebbero stati di aiuto a PAOLA.

Ad un certo punto, ILEANA dice

SAI, QUESTO PRODOTTO È GRANDE PER COLORO CHE MUOVONO PESI.

GLI DA UNA CARICA ENERGETICA DURANTE TUTTA LA GIORNATA.

QUANDO ARRIVANO A FINE LAVORO, NON SI SENTONO STANCHI MORTI.



Adesso, che TU ci creda oppure NO, PAOLA era una cinquantenne SOVRAPPESO, parecchio SOVRAPPESO.

IO e MIA moglie ci siamo guardati ed IO ho pensato che, SICURAMENTE, sollevava pesi dal MATTINO alla SERA!

Quindi, ti chiedo

In quale MANIERA, questo prodotto MERAVIGLIOSO per coloro che MUOVONO pesi, poteva AIUTARE PAOLA?

Anche le casalinghe sollevano e spostano parecchi pesi.

Hai ragione ma, quando parli delle CARATTERISTICHE di un prodotto, parla anche dei BENEFICI che il TUO PROSPECT dovrebbe RICAVARE.

Che SENSO HA elencare TUTTI i componenti del prodotto?

Stai GETTANDO addosso al TUO PROSPECT le caratteristiche del prodotto SENZA parlare dei relativi BENEFICI.

Pensi di trovare MOLTI clienti o associati in QUESTO modo?

Vuoi UN consiglio?

Parla SOLO dei BENEFICI che il TUO PROSPECT avrebbe dai TUOI prodotti.

È l'UNICA cosa che gli INTERESSI.

3. NON FARE MAI DOMANDE

Noi continuavamo ad ORIGLIARE, con il nostro insospettabile CAFFÈ sul tavolino.



 
Pensi che ILEANA abbia mai fatto UNA SOLA DOMANDA a PAOLA?

Pensi abbia mai CHIESTO a PAOLA qualcosa sulle SUE esigenze, sulle SUE necessità o sui SUOI obiettivi?

Pensi le abbia mai chiesto

  • DESIDERI PERDERE DEL PESO ED OTTENERE UNA FORMA PIÙ SLANCIATA?

  • TI ANDREBBE DI GUADAGNARE UN EXTRA MENSILE CONTINUANDO A FARE QUELLO CHE STAI FACENDO?

  • SE IO POTESSI AIUTARTI A CAMBIARE QUALCOSA NELLA TUA VITA, VORRESTI ASCOLTARMI?

ASSOLUTAMENTE NIENTE!

Cosa faceva?

Continuava a PARLARE.

Probabilmente pensava di essere più EFFICACE gettando addosso a PAOLA tutti i COMPONENTI del prodotto che aveva mandato giù a MEMORIA.

FARE DOMANDE ED ASCOLTARE!

FARE DOMANDE ED ASCOLTARE!

FARE DOMANDE ED ASCOLTARE!


 
Le domande sono FONDAMENTALI per scoprire le NECESSITÀ del TUO PROSPECT.

Le domande sono FONDAMENTALI se vuoi vendere PIÙ prodotti ed associare PIÙ incaricati.

4. MAI FATTO DEI TEST AL SUO PROSPECT

Quando parlo con un PROSPECT devo fargli dei TEST?

Fare dei TEST al PROSPECT è come FARE DOMANDE, ma con uno SCOPO leggermente DIVERSO.

Vogliamo renderci conto se il PROSPECT ci sta SEGUENDO o se ce lo siamo PERSO durante la CONVERSAZIONE.

Altro scopo dei TEST è COMPRENDERE se abbiamo capito bene le ESIGENZE del PROSPECT.

Torniamo alla NOSTRA tazza di CAFFÈ ed alla FAVOLOSA signora ILEANA.

NON ha MAI fatto dei TEST come

  • RIESCO AD ESSERE ABBASTANZA CHIARO?

  • VUOI DEI CHIARIMENTI?

  • STAI UTILIZZANDO QUESTO TIPO DI PRODOTTO?

  • PENSI CHE QUESTO PRODOTTO POTREBBE AIUTARTI AD OTTENERE CIÒ CHE DESIDERI?

NO, nessun TEST.



Forse ILEANA pensava che PAOLA sarebbe stata così IMPRESSIONATA dal SUO STILE che avrebbe fatto, sul MOMENTO, un ordine di 1.000 EURO con la SUA carta di credito.

5. FARE AFFERMAZIONI MEDICHE

Ad un certo punto, ILEANA ha fatto uno dei più GRANDI errori che NON si devono MAI fare nel NETWORK MARKETING.

Ha fatto alcune CLAMOROSE affermazioni MEDICHE.

IO, né MIA moglie siamo dottori e neanche ILEANA, suppongo, è un DOTTORE.

Così, quando ILEANA ha iniziato a dire

  • LA GENTE CHE HA PRESO QUESTO PRODOTTO NON HA PIÙ PRESO LE PILLOLE PER LA PRESSIONE ALTA.

  • QUESTO PRODOTTO, INVECE, CURA L'OSTEOPOROSI.

siamo rimasti un po' SORPRESI.

Secondo la signora ILEANA i suoi prodotti curavano la pressione alta e l'osteoporosi?

Certo.

NON stava dicendo

  • AIUTANO A …

  • ALCUNE PERSONE HANNO TROVATO GIOVAMENTO DALL'USO DI QUESTI PRODOTTI.

NO!

Secondo ILEANA i SUOI prodotti erano delle cure MIRACOLOSE.


 
Ma, in QUEL momento, ILEANA stava rappresentando la SUA AZIENDA.

La SUA AZIENDA fa affermazioni di QUESTO tipo?

NON CREDO!

QUINDI, sta molto attento a QUALUNQUE affermazione MEDICA ti venga in mente di FARE.

È meglio NON FARE ALCUNA AFFERMAZIONE di carattere MEDICO.

Consulta gli STRUMENTI della TUA AZIENDA per sapere ciò che è APPROPRIATO dire oppure NO.

INFORMATI sui BENEFICI che procurano i TUOI prodotti.

NON SOSTITUIRTI AL MEDICO.

6. NON AVERE UNA STORIA DA PORTARE COME TESTIMONIANZA

Ero SORPRESO.

Per TUTTO il tempo in cui stavo ORIGLIANDO, ILEANA aveva SEMPRE parlato dei SUOI prodotti ma MAI, MAI, MAI aveva raccontato una STORIA sui BENEFICI ottenuti con l'UTILIZZO dei prodotti.

NON disse MAI

  • UNA SIGNORA CHE HA PROVATO QUESTO PRODOTTO PER 2 MESI HA PERSO 6 KG.

  • STO PRENDENDO QUESTO PRODOTTO DA 6 SETTIMANE E, COME RISULTATO, HO PERSO 8 CM. DEL MIO GIRO VITA E ADESSO POSSO INFILARMI QUESTI JEANS CHE NON INDOSSAVO DA PARECCHIO TEMPO.



Ma, se io ti sto proponendo un prodotto, è normale che lo ritenga valido.

Le STORIE e le TESTIMONIANZE sono un modo MOLTO efficace per ILLUSTRARE ai TUOI PROSPECT i benefici dei TUOI prodotti.

Le STORIE e le TESTIMONIANZE dimostrano che ci sono ALTRE persone che hanno raggiunto quei RISULTATI che DESIDERA il TUO PROSPECT.

L'unica DIFFERENZA tra queste persone e il TUO PROSPECT è che LORO hanno detto di SI alla PROPOSTA che TU stai facendo al TUO PROSPECT.

Se VERAMENTE intendi avere successo nel TUO business di NETWORK MARKETING, devi iniziare ad INSERIRE delle STORIE nella TUA presentazione.

Le STORIE sono un ESEMPIO di quella che viene chiamato SOCIAL PROOF.

Non c'è NIENTE di più EFFICACE della SOCIAL PROOF per ottenere un SI dal nostro PROSPECT.

7. NON MI PIACE MOLTO QUESTO PRODOTTO

NON ci crederai, ma ILEANA ha detto veramente questo di UNO dei suoi prodotti.

Almeno è stata onesta.

Hai ragione.

Però, facendo in QUESTO modo, ha espresso un'opinione NEGATIVA verso i prodotti della SUA AZIENDA.

ILEANA avrebbe fatto meglio a CONCENTRARSI di più sui prodotti che VERAMENTE le piacciono piuttosto che PUNTARE IL DITO verso uno dei prodotti che NON le piacciono.

E se QUESTO fosse stato un prodotto che POTEVA piacere a PAOLA?

Fosse stato così, ILEANA ha letteralmente SOPPRESSO qualunque INTENZIONE di PAOLA di diventare CLIENTE o ASSOCIATO.

Avrebbe POTUTO dire

IO NON USO QUESTO PARTICOLARE PRODOTTO MA LO VENDO AD UN MUCCHIO DI PERSONE A CUI PIACE MOLTO.

In conclusione, se desideri avere REALMENTE successo nel NETWORK MARKETING, devi parlare POSITIVAMENTE dei prodotti della TUA AZIENDA, anche se qualcuno di loro NON ti PIACE.

7 ½. FARE UNA PRESENTAZIONE IN LUOGO PUBBLICO

Concludo con un ½ PECCATO MORTALE.

Ma, secondo TE, parlare ad un TUO PROSPECT in un ambiente pubblico, con tutte le DISTRAZIONI che ci possono essere

  • UNA RAGAZZA CHE ENTRA CON UNA MINIGONNA DA URLO

  • ALTRA GENTE CHE PARLA

  • ANDIRIVIENI DI PERSONE

  • MUSICA AMBIENTALE

  • CAMERIERI CHE PRENDONO GLI ORDINI

e quant'altro, è una situazione OTTIMALE in cui poter PRESENTARE i NOSTRI prodotti e/o servizi e la NOSTRA attività?



Credi che il TUO PROSPECT ti presterà il MASSIMO dell'ATTENZIONE?

Nessuno ti IMPEDISCE di farlo, ma sii CONSAPEVOLE del fatto che le TUE possibilità di ottenere una risposta positiva DIMINUIRANNO.

I BAR ed i LUOGHI PUBBLICI vanno BENISSIMO per contattare NUOVE persone e STABILIRE appuntamenti.

Per le PRESENTAZIONI, invece, cerca di scegliere un ambiente TRANQUILLO e privo di DISTRAZIONI.

PER FINIRE

Visto come possono ACCADERE gli ERRORI?

L'ENTUSIASMO e l'ECCITAZIONE, da sole, NON ti faranno COSTRUIRE un business di successo nel NETWORK MARKETING.

Se desideri COSTRUIRE un business REDDITIZIO, di SUCCESSO ed a LUNGO termine DEVI seguire la FORMAZIONE ed avere un SISTEMA che ti mostri come RAGGIUNGERE e INSERIRE, in maniera REGOLARE, NUOVI distributori.

Associare NUOVI distributori NON dovrebbe avere NIENTE a che fare con le DODICI FATICHE DI ERCOLE.







 
Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti