2 elementi CHIAVE della FASE DI CHIUSURA nel NETWORK MARKETING - Gocce Network Marketing

Vai ai contenuti

2 elementi CHIAVE della FASE DI CHIUSURA nel NETWORK MARKETING

Autore: Pasquale Gambarelli - Anna De Flandre
Inserito su goccenetworkmarketing.it in data:19/07/2017
    
La MAGGIOR PARTE degli incaricati PENSA che la FASE DI CHIUSURA sia una parte della PRESENTAZIONE dell’attività.

Normalmente viene posta alla FINE della presentazione, prima di tuffarsi nello SPRINT FINALE.

DIFFICILMENTE troverai un professionista che sia d’accordo con QUESTA affermazione.

La FASE DI CHIUSURA NON È una parte della TUA presentazione.

La FASE DI CHIUSURA NON È un COMPONENTE AGGIUNTIVO che puoi cambiare a TUO piacere in base al PROSPECT che hai davanti.

La FASE DI CHIUSURA richiede l’attuazione di un PROCESSO.

Un PROCESSO da seguire in TUTTE le sue fasi.

Un PROCESSO che inizia nel momento in cui incontri per la PRIMA VOLTA il TUO futuro PROSPECT e inizi a GETTARE LE BASI per una relazione basata sulla FIDUCIA.

Non so COSA succeda a te, ma io, almeno agli inizi, avevo dei GROSSI problemi con la  FASE DI CHIUSURA.

Finivo la PRESENTAZIONE della opportunità e NON sapevo COME continuare.

Le frasi che usavo NON mi sembravano il MASSIMO.

Anche con le MIGLIORI tra loro NON sapevo esattamente COME proseguire la  FASE DI CHIUSURA.

RISULTATO?

Il tempo passava e

  • il PROSPECT aveva delle DIFFICOLTÀ a prendere una decisione CHIARA,

  • IO NON RIUSCIVO ad ottenere una conclusione ben DEFINITA.

Capita tuttora anche a me.

Come ho già scritto in 4 AVVERSARI da affrontare e superare per il SUCCESSO nel NETWORK MARKETING, i risultati, nel NETWORK MARKETING, si basano sui NUMERI.

In parole povere?

IMMAGINA di essere un lavoratore autonomo e di avere una QUALUNQUE attività commerciale.



Ci saranno TANTE persone che passeranno davanti alla TUA attività commerciale e verranno a conoscenza della sua ESISTENZA.

Un certo NUMERO di persone entreranno per DARE UN’OCCHIATA.

ALCUNE delle persone che entreranno nel negozio finiranno con l’effettuare degli ACQUISTI.

Il NUMERO DI VENDITE che farai sarà una conseguenza del NUMERO DI PERSONE che saranno ENTRATE nel negozio.

Ma, con lo STESSO NUMERO DI PERSONE, si potrà avere una percentuale di vendite MAGGIORE o MINORE.

Da cosa dipenderà la percentuale di vendite?

La PERCENTUALE DI VENDITE dipenderà da un UNICO fattore.

Quale fattore?

La TUA BRAVURA nella FASE DI CHIUSURA.

Nel NETWORK MARKETING, le cose vanno, PIÙ o MENO, allo STESSO modo.

PIÙ persone contatti, PIÙ persone vengono a sapere della TUA OPPORTUNITÀ.

PIÙ persone vengono a sapere della TUA OPPORTUNITÀ, PIÙ persone accetteranno di vedere la TUA presentazione dell’attività.

PIÙ persone accetteranno di vedere la TUA presentazione dell’attività, PIÙ persone decideranno di ASSOCIARSI con TE.

Come puoi vedere, i NUMERI sono IMPORTANTI.

Riesci a presentare la TUA OPPORTUNITÀ ad un numero SIGNIFICATIVO di PROSPECT?

Il passo SUCCESSIVO che DEVI fare è MIGLIORARE la TUA percentuale di associazioni.

La PERCENTUALE di persone che si assocerà sarà PIÙ alta o PIÙ bassa in base alla TUA BRAVURA nel condurre la FASE DI CHIUSURA.

La FASE DI CHIUSURA è talmente importante che, DA SOLA, riesce a fare la DIFFERENZA tra QUANTITÀ e QUALITÀ.

Come faccio ad aumentare la mia percentuale di associazioni?

Vi sono 2 ELEMENTI CHIAVE che ti AIUTERANNO ad associare un MAGGIOR numero di PERSONE.



Questi 2 ELEMENTI CHIAVE hanno POCO o NIENTE a che fare con il

  • VENDERE

      • la TUA opportunità,

      • i TUOI prodotti,

  • CONVINCERE la gente.

Vi sono molti NETWORKER che

  • fanno corsi di PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA,

  • studiano COMPLICATE tecniche di MANIPOLAZIONE

per aumentare la loro PERCENTUALE di ASSOCIAZIONI.

Le tecniche acquisite con TANTA fatica e TUTTA la PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA del mondo NON ti porteranno da NESSUNA parte, senza l’aiuto di questi 2 ELEMENTI CHIAVE.

Quali sono questi 2 elementi chiave?



È molto probabile che il TUO PROSPECT si associ se vede la TUA opportunità come la SOLUZIONE ad un SUO problema.

Durante la FASE DI CONTATTO e, successivamente, nella FASE DI CHIUSURA, evita di partire in quarta.

Informati sui PROBLEMI e sulle NECESSITÀ del  TUO PROSPECT.

Il TUO PROSPECT è alla ricerca di un modo di fare DENARO?

Chiedigli PERCHÉ.

Il TUO PROSPECT vuole PERDERE PESO?

Chiedigli PERCHÉ.

La conoscenza del VERO problema ti aiuterà a SCOPRIRE se TU hai qualcosa di valido da OFFRIRE al TUO PROSPECT.

Non è assolutamente facile chiedere ad una persona PERCHÉ vuole fare qualcosa.

NON DEVI essere AGGRESSIVO o condurre un INTERROGATORIO.

Invece di chiedere PERCHÉ al TUO PROSPECT, potresti dire

  • QUALI sono i TUOI obiettivi?

  • COSA vuoi OTTENERE?

  • DOVE vuoi ARRIVARE?

L’obiettivo del TUO PROSPECT può essere quello di

  • prendere il CONTROLLO della propria vita,

  • trovare dei soldi per PAGARE qualche BOLLETTA,

  • avere del denaro IN PIÙ per togliersi qualche SFIZIO.

Il TUO PROSPECT, ti ha detto quello che vuole OTTENERE?

Bene, APPROFONDISCI!

Non mi sembra così semplice.

Vediamo COME potresti fare.

Hai scoperto COSA vuole OTTENERE il TUO PROSPECT?

Cerca di capire PERCHÉ NON PUÒ ottenere quello che DESIDERA nella SUA ATTUALE SITUAZIONE.

Puoi chiedergli

  • QUINDI, il TUO attuale lavoro NON TI PERMETTE di _______________? (Ripeti quello che NON RIESCE ad ottenere)

  • PER QUALE MOTIVO non riesci a farlo ADESSO?

Chiedigli COSA vuole fare DOPO aver raggiunto il SUO obiettivo.

Come vedi, NON DEVI FAR ALTRO che FARE una domanda e

ASCOLTARE, ASCOLTARE, ASCOLTARE

la SUA risposta.
 


Fare delle DOMANDE e ASCOLTARE, ASCOLTARE PER DAVVERO, senza

  • PARLARE,

  • RACCONTARE,

  • METTERSI IN MOSTRA

aiuta a COSTRUIRE un rapporto di FIDUCIA.

Prova a CHIEDERTI se, di solito, parli PIÙ del 30% rispetto alle persone che hai DI FRONTE.

Se la TUA risposta è SI, allora TU parli TROPPO.

Pensa alla TUA ultima PRESENTAZIONE.

Durante la FASE DI CHIUSURA, chi ha parlato di più, TU o il TUO PROSPECT?

Rispondendo ONESTAMENTE a QUESTA domanda potresti RICAVARE dei suggerimenti UTILI sulle TUE abilità in FASE DI CHIUSURA.

NON dimenticare MAI che la FASE DI CHIUSURA è un PROCESSO.

NON È una TECNICA.

Qual’è il secondo elemento chiave?



Hai ascoltato ATTENTAMENTE il  TUO PROSPECT?



Hai scoperto

  • Il SUO obiettivo,

  • per QUALE motivo NON riesce a raggiungerlo nella SUA situazione ATTUALE?

Allora, inizia a raccontare al TUO PROSPECT di come TU hai raggiunto i TUOI obiettivi con la TUA opportunità.

Io non ho ancora raggiunto i miei obiettivi.

NON hai ancora raggiunto i TUOI obiettivi?

Allora spiega COME la TUA opportunità ti sta facendo fare dei PASSI IN AVANTI verso il conseguimento dei TUOI obiettivi.

DEVI dare al TUO PROSPECT un MOTIVO che renda la TUA opportunità DIFFERENTE da TUTTE LE ALTRE opportunità di NETWORK MARKETING che si trovano là fuori.

Descrivigli i MOTIVI che hanno spinto TE ad ASSOCIARTI con la TUA azienda.

Fornisci qualcosa di VALORE al TUO PROSPECT.

La cosa PIÙ PREZIOSA che puoi fornire al TUO PROSPECT è data dalle INFORMAZIONI.

INFORMAZIONI che possano AIUTARLO a risolvere i SUOI problemi.



IN QUESTO MODO riuscirai a mettere TE STESSO in una posizione di FIDUCIA costruendo, nel contempo, la TUA CREDIBILITÀ.

Non esistono degli SCRIPT che ti guidino nella fase di chiusura?

Certo, ci sono MOLTI tipi di SCRIPT.

NESSUNO DI LORO sarà ADEGUATO se TU NON acquisirai i 2 ELEMENTI CHIAVE descritti sopra.

Ricorda sempre che gli SCRIPT sono delle LINEE GUIDA da

  • ADOTTARE,

  • ADATTARE,

  • APPLICARE.

Gli SCRIPT NON DEVONO essere ESEGUITI in modo MECCANICO.

La LORO INTEGRAZIONE con i 2 ELEMENTI CHIAVE di cui sopra daranno una notevole ACCELERAZIONE alla TUA capacità di CHIUDERE in modo EFFICACE.

Nel prossimo POST te ne presenterò qualcuno usato dai migliori NETWORKER.

Nel frattempo, cerca di COMPRENDERE l’importanza che possono avere questi 2 ELEMENTI CHIAVE nella FASE DI CHIUSURA.

SENZA DI LORO, NON riuscirai ad andare da NESSUNA parte.




Non sono presenti ancora recensioni.
0
0
0
0
0

Torna ai contenuti